Grandi viaggi letterari, da Omero a Che Guevara

Deserto di Atacama, Cile, sulle tracce del Che © Fotografia di Andrea Spaccatini

Pubblicità

Anche se non tieni l'Odissea sul comodino e conosci Che Guevara più come rivoluzionario che come scrittore di mémoires, ti verrà la pelle d'oca all'idea di vivere in prima persona uno dei grandi viaggi raccolti in questo articolo, tutti ispirati a libri più o meno famosi. Per saperne di più, sfoglia la sezione "Viaggi letterari" del nuovo fotografico Grandi Viaggi. Gli itinerari più belli del mondo.

Nel Pacifico con Paul Theroux

Il libro: la predilezione di Paul Theroux per il Pacifico sfociò in uno dei suoi libri di viaggio: the "Happy isles of Oceania". In esso l'autore descrive un avventuroso viaggio in kayak che lo condusse dalla Nuova Zelanda in Papua Nuova Guinea e alle Hawaii.

Il viaggio: circa 8.000 Km tra Nuova Zelanda, Australia, Papua Nuova Guinea, Isole Salomone, Vanuatu, Fiji, Tonga, Samoa occidentali, Samoa americane, Tahiti, Isole Marchesi,Isole cook, Isola di pasqua, Hawaii.

Da non perdere: ammirare gli animali a bordo di una canoa tradizionale nel vasto Lago Te'Nggano delle Isole Salomone, dichiarato Patrimonio dell'Umanità.

Sulle orme di Ulisse

Il libro: l'Odissea è una delle opere più amate della letteratura occidentale. Le sue pagine continuano ad appassionare i lettori ansiosi di ripercorrere il tortuoso itinerario, costellato di insidie e difficoltà, che Ulisse seguì per tornare a casa dopo la caduta di Troia.

Il viaggio: circa 1.300 Km tra Grecia, Italia, Turchia e Tunisia. Per emulare Ulisse dovrai impiegare 10 anni, però.

Da non perdere: visitare l'antica Tamasso a Cipro, scalo commerciale prediletto della dea Atena nell'Odissea.

Con il Che sulla Latinoamericana

Il libro: Ernesto 'Che' Guevara fu un viaggiatore intrepido e instancabile. Il suo volume autobiografico Latinoamericana documenta un viaggio di 8000 km in sud america compiuto con una sgangherata motocicletta Norton e animato da fervore rivoluzionario.

Il viaggio: circa 14.000 Km tra Argentina, Cile, Perú, Ecudaor, Colombia, Venezuela, Stati Uniti e Panamá.

Da non perdere: ripercorrere l'itinerario del Che nella Regione dei Laghi, in Cile, ma anche visitare il Museo Casa Ernesto "Che" Guevara ad Alto Gracia, in Argentina, dedicato alla memoria del Che.

Il giro del mondo in 80 giorni

Il libro: sebbene inventato, il romanzo di Jules Verne è uno dei racconti di viaggio più famosi del mondo. Da Londra a Suez, dall'India all'Asia fino all'America, e poi di nuovo a Londra, questo itinerario, compiuto in treno e nave, è entrato nel cuore di sognatori e viaggiatori.

Il viaggio: circa 9.000 Km tra Inghilterra, India, Cina, Giappone e Stati Uniti.

Da non perdere: visitare il Reform Club di Londra e sperare di poterne diventare soci. Ammirare gigantesche petroliere che sembrano scivolare nel deserto lungo il Canale di Suez e chiedersi che cosa avrebbe detto Fogg vedendole.

Per sondare il nostro cuore di tenebra

Il libro: il Congo, secondo fiume del mondo per ampiezza, serpeggia in una fitta foresta pluviale formando tre fragorose cascate. È il fulcro della vita dei pigmei e degli animali locali, è stato sfruttato da un imperatore sanguinario e nel 1889 ha ispirato uno dei capolavori della letteratura inglese, Cuore di tenebra di Joseph Conrad.

Il viaggio: circa 1.730 Km attraverso la Repubblica Democratica del Congo

Da non perdere: navigare lungo il Fiume Congo attraverso una giungla incontaminata a bordo di una chiatta - un'esperienza di viaggio davvero estrema. E ancora: scattare fotografie dei gorilla di montagna, tuttora principale attrazione della Repubblica Democratica del Congo, vicino al confine con il Ruanda e l'Uganda, durante un trekking guidato.

Con Twain nel profondo sud

Il libro: naviga lungo il Mississippi, entra nella stanza situata sopra il saloon che frequentava Twain mentre era pilota di battelli a vapore. Esplora gli Stati Uniti occidentali per conoscere la fresca nebbia estiva di San Francisco e cerca di immedesimarti nello spirito di uno scrittore geniale. Solo allora potrai dire di aver letto davvero Le avventure di Tom Sawyer e Le avventure di Huckleberry Finn.

Il viaggio: circa 2.303 Km attraverso il baricentro basso degli States.

Da non perdere: compiere uno dei più suggestivi itinerari in auto nell'Ovest americano,seguendo il percorso effettuato da Twain nel deserto dello Utah, attraverso la Sierra Nevada, fino al Lake Tahoe e alla Baia di San Francisco.

A dorso di un'asina con Stevenson

Il libro: prima de L'isola del tesoro, Il ragazzo rapito e Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde, Robert Louis Stevenson era solo un aspirante scrittore che attraversò a piedi, con un asino, la selvaggia regione francese delle Cévennes. Da questa esperienza nacque il celebre diario di viaggio dall'eloquente titolo Viaggio nelle Cévennes in compagnia di un asino

Il viaggio: circa 225 Km attraverso il sud della Francia.

Da non perdere: contemplare il panorama dal Mont Lozère, il punto più alto del percorso. Mangiare castagne attraversando il Parc National des Cévennes. Fare 'rifornimento' al Monastero di Notre-Dame-de-Neiges, noto più per il suo liquore che per la sua aura mistica.