Siria:

    Introduzione

    foto di Juliet Coombe


    Avvertenza...
    Continua il clima di tensione in Siria e il nostro Ministero degli Esteri sconsiglia i viaggi nel paese.

    La Farnesina invita i viaggiatori italiani a contattare all'arrivo nel paese l'Ambasciata d'Italia a Damasco, segnalando il proprio recapito telefonico, l'indirizzo in loco e gli eventuali spostamenti in aree periferiche. Il recapito è: Ata Al Ayubi Street; P.O. Box 2216 - Damasco; tel.: +963 11 3338338; 3332621 - 3332537; Telefax: +963 11 3320325; ambasciata.damasco@esteri.it.

    Nelle ore di chiusura dell'Ambasciata è attivo un servizio di segreteria telefonica, che viene regolarmente controllato a distanza. Si consiglia inoltre di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare in Siria sul sito www.dovesiamonelmondo.it.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    La Siria è un paese ricco di rovine: muri e muraglie, castelli, teatri, agora e fortezze diroccate. I costruttori imperiali provenienti da Roma, dalla Persia, dall'Egitto, dalla Turchia e dalla Babilonia hanno lasciato le loro tracce nell'architettura. Il paese vanta quello che è considerao il sito archeologico più interessante di tutto il Medio Oriente, ossia i resti romani di Palmira, la più antica città esistente, il più imponente castello dei crociati e il teatro romano meglio conservato.

    È uno dei sette paesi che il governo statunitense ha riconosciuto come stati che appoggiano il terrorismo internazionale, ma non fatevi scoraggiare. Forse il governo siriano non è tra i più miti al mondo, ma la gente è molto generosa e ospitale. Appena vi abituerete alle stranezze che sempre si riscontrano in culture diverse dalla propria, probabilmente in Siria vi sentirete sicuri quanto a casa vostra.

    Forum - Siria - Idee e consigli dai viaggiatori

    Noleggio siria
    Luglio 2010
    Siria a capodanno
    Novembre 2009
    Siria e baalbek
    Maggio 2009

    Foto dei viaggiatori - Siria


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati