Dominica:

    Introduzione

    foto di Michael Lawrence

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Protetta e poco frequentata dai turisti, l'isola di Dominica si presenta come una 'destinazione non turistica', ideale per i subacquei, gli escursionisti e i naturalisti - in parte anche perché non può vantare le belle spiagge caraibiche di sabbia bianca che fanno sognare i turisti di tutto il mondo. L'interesse dell'isola è legato alle attività che si possono praticare che la rendono una destinazione adatta a chi cerca nelle vacanze un'occasione per fare sport.

    Soprannominata 'l'Isola delle Natura' dei Caraibi, Dominica ha un entroterra meraviglioso con foreste pluviali, laghi, sorgenti termali e più di 200 fiumi, molti dei quali formano cascate sulle alte e impervie pareti rocciose lungo le strade che portano al mare. Il solo modo per esplorare questo territorio selvaggio è armarsi di scarponi da montagna ed avere un solido allenamento per le escursioni. Infatti sull'isola si incontrano le più alte montagne dei Caraibi Orientali, il cui picco più alto, il Morne Diablotin, raggiunge la non indifferente altitudine di 1447 m., tenendo presente che l'isola misura solo 47 km di lunghezza e 26 km di larghezza.

    Oltre il suo splendido entroterra, sull'isola si trova un'interessante fusione di culture, con tradizioni britanniche, francesi e indigene. Dominica accoglie inoltre la più grande comunità di indiani caribi dei Caraibi Orientali.

    Articoli correlati


    Escursioni: le pił lunghe ed emozionanti
    Dimentica aerei, treni e automobili: il mezzo di trasporto pił verde e appagante sono i tuoi piedi. Segui i loro passi ed entrerai subito in sintonia con un luogo. Basta un po' di allenamento e potrai attraversare regioni, paesi e continenti. Ecco alcune idee che ti faranno venire voglia di metterti in viaggio.
    Leggi l'articolo completo >

    I paesaggi pił surreali del pianeta
    Vuoi provare l'ebbrezza di sentirti su un altro pianeta? Perfetto, seguici in questi luoghi a dir poco straordinari.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati