Thailandia:

    Introduzione

    foto di Anders Blomqvist


    Avvertenza...
    Febbraio 2014: a seguito dei disordini politici che hanno coinvolto la Thailandia, la Farnesina sottolinea la necessità di mantenersi lontani da ogni tipo di assembramento e di evitare zone non turistiche di Bangkok. In particolare sono da evitare i quartieri in cui si trovano alcuni dei palazzi governativi.

    Rimangono sconsigliati i viaggi nelle province di Si Sa Ket (distretto di Kantharalak) ed in prossimità del confine con la Cambogia, dove una disputa di confine tra i due Paesi non si è ancora del tutto risolta.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Fra i paesi del Sud-est Asiatico, la Thailandia è quello che conserva più evidenti tracce del passato storico e artistico e offre al turista antiche rovine, templi, città abbandonate. I vacanzieri godranno delle paradisiache spiagge e delle isole incantate - ammesso che riescano a tenersi alla larga dai circuiti degli alberghi delle multinazionali. Chi è attratto dalle grandi città, troverà in Bangkok un delizioso esempio di metropoli caotica e inquinata, ma piena di energia e di tesori culturali.

    Viaggiare per la Thailandia non è difficile: i trasporti sono efficienti, non si paga troppo per dormire e la cucina nazionale è squisita. Si è ormai diffusa dappertutto la fama dell'incredibile ospitalità dei thailandesi, popolo spesso descritto come godereccio e spensierato, che però nei secoli ha lottato per mantenere intatto lo spirito di libertà e di indipendenza.

    Articoli correlati


    Maggio: festival in viaggio
    Dall'esuberante calendario di Barcellona al meglio del teatro gay a Dublino nel segno di Oscar Wilde. Maggio ha tutte le carte in regola per lasciare un segno nei ricordi dei viaggiatori appassionati di festival.
    Leggi l'articolo completo >

    Aprile 2014: festival in viaggio. Dalla Thailandia a New Orleans
    Una grande festa dedicata all'acqua dalla quale è impossibile uscire asciutti o le note jazz e i sapori cajun di New Orleans? Sono solo alcune delle opportunità per divertirsi e viaggiare nel mese.
    Leggi l'articolo completo >

    Forum - Thailandia - Idee e consigli dai viaggiatori

    Lettere - Thailandia - Suggerimenti, mete, curiosità

    Speriamo di no (ma non si sa mai)
    di Elena Biglietto
    Novembre 2011
    A casa di Tiziano Terzani
    di Anna Turletti
    Settembre 2011
    Caffè dal primo ministro
    di Fabio Dolfi
    Marzo 2011

    Foto dei viaggiatori - Thailandia


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati