Thailandia:

    Introduzione

    foto di Glenn Beanland


    Avvertenza...
    Maggio 2014: la Farnesina ricorda che la crescente tensione politica nel paese ha indotto il capo dell'esercito a proclamare la legge marziale, in vigore in tutta la Thailandia dal 20 maggio 2014, un provvedimento che di per sé non costituisce un ostacolo al normale flusso turistico. Vi invitiamo a seguire lo sviluppo della situazione e a raccogliere informazioni approfondite prima della partenza.

    Rimangono sconsigliati i viaggi nelle province di Si Sa Ket (distretto di Kantharalak) ed in prossimità del confine con la Cambogia, dove una disputa di confine tra i due Paesi non si è ancora del tutto risolta.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Fra i paesi del Sud-est Asiatico, la Thailandia è quello che conserva più evidenti tracce del passato storico e artistico e offre al turista antiche rovine, templi, città abbandonate. I vacanzieri godranno delle paradisiache spiagge e delle isole incantate - ammesso che riescano a tenersi alla larga dai circuiti degli alberghi delle multinazionali. Chi è attratto dalle grandi città, troverà in Bangkok un delizioso esempio di metropoli caotica e inquinata, ma piena di energia e di tesori culturali.

    Viaggiare per la Thailandia non è difficile: i trasporti sono efficienti, non si paga troppo per dormire e la cucina nazionale è squisita. Si è ormai diffusa dappertutto la fama dell'incredibile ospitalità dei thailandesi, popolo spesso descritto come godereccio e spensierato, che però nei secoli ha lottato per mantenere intatto lo spirito di libertà e di indipendenza.

    Articoli correlati


    Città sull'acqua: la top list. Dalla Russia all'India
    In tutto in mondo il riferimento insuperabile è sempre Venezia - unica e inimitabile. Dal Golfo di Finlandia al cuore del Kerala, però, non mancano città che hanno saputo stabilire un legame profondo con l'elemento liquido per eccellenza.
    Leggi l'articolo completo >

    La Thailandia è una meta di viaggio sicura?
    Il 22 maggio 2014 l'esercito thailandese ha preso il controllo del potere nell'autoproclamato sforzo di "riformare la struttura politica, l'economia e la società". I colpi di stato non sono una novità nel paese - questo è il 12° dal 1932. È comprensibile, però, che per i viaggiatori la situazione presenti non pochi interrogativi.
    Leggi l'articolo completo >

    Forum - Thailandia - Idee e consigli dai viaggiatori

    Passione ladyboy
    Aprile 2014

    Lettere - Thailandia - Suggerimenti, mete, curiosità

    Speriamo di no (ma non si sa mai)
    di Elena Biglietto
    Novembre 2011
    A casa di Tiziano Terzani
    di Anna Turletti
    Settembre 2011
    Caffè dal primo ministro
    di Fabio Dolfi
    Marzo 2011

    Foto dei viaggiatori - Thailandia


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati