Saint Vincent E Grenadine:

    Introduzione

    foto di Wayne Walton

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Saint Vincent e Grenadine formano una nazione composta da isole, famosa tra coloro che trascorrono l'inverno viaggiando sul proprio yacht, tra l'aristocrazia e tra le rock star, ma poco frequentata dalla maggior parte degli altri visitatori. Saint Vincent è un'isola gradevole, un po' fuori mano e dalla costa frastagliata, mentre le altre 30 isole e atolli che formano le Grenadine sono tra le più frequentate mete crocieristiche dei Caraibi. Le Grenadine sembrano quasi delle pietre da guado tra Saint Vincent e Grenada e sono circondate da barriere coralline e da acque trasparenti e azzurre, ideali per le immersioni, per fare snorkelling e per andare in barca. Le isole abitate sono poco più di una decina, e anche queste sono poco popolate e poco sviluppate. Nonostante ciò, alcune isole delle Grenadine, come Mustique e Palm Island, sono frequentate da persone ricche e famose; altre, come Bequia e Union Island, attirano lupi di mare e giramondo di tutte le nazionalità, e offrono locali decorosi in cui pernottare e in cui mangiare.

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati