Istanbul:

    Introduzione

    Galleria fotografica
    foto di Christopher Groenhout

    Avvertenza...
    Non tutti i paesi nei quali si può entrare con la sola carta d'identità valida per l'espatrio ammettono viaggiatori in possesso di un documento con scadenza prorogata. Inoltre, in base a una recente disposizione, alcune compagnie aeree low cost negano l'imbarco ai passeggeri che hanno una carta d'identità rinnovata con timbro di proroga, anche se le autorità del paese di destinazione ne riconoscono la validità. Tenuto conto che questo genere di normative cambia di frequente, vi invitiamo a verificarle presso le autorità diplomatico-consolari e presso le compagnie aeree, al fine di evitare spiacevoli contrattempi.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Adagiata sulle sponde del Bosforo, con un profilo segnato da cupole e minareti, Istanbul è una delle città più romantiche del mondo. Le sue origini risalgono ai tempi di Bisanzio e Costantinopoli, e in seguito la città fu a capo dell'impero ottomano. Oggi Istanbul è il cuore culturale della Turchia e un luogo vivace e animato.
    In questa vasta città, che si estende su due continenti, potete calcare le vie percorse un tempo da crociati e giannizzeri, ammirare le moschee (l'espressione architettonica più sublime della pietà islamica), entrare nell'harem del sultano e andare a caccia di oggetti nel Kapalı Çarşı (il Gran Bazar).


    Quando andare

    Il periodo dell'anno migliore per visitare Istanbul va da aprile a giugno e da settembre a ottobre, mesi che coincidono rispettivamente con la primavera e l'autunno. In questi mesi le temperature medie sono miti, tra i 16 e i 25 °C, e l'umidità non è opprimente. Per di più, le strade non sono affollate come nei mesi estivi. Nei mesi invernali, tra novembre e febbraio, si hanno le precipitazioni più intense (80-100 mm al mese) e lo spirito del viaggiatore rischia di spegnersi un po'.'Se a un uomo venisse concessa la possibilità di un unico sguardo sul mondo, è Istanbul che dovrebbe guardare.' - Alphonse De Lamartine


    Curiosità

    Tre cucchiai al vento
    Il diamante del fabbricante di cucchiai, custodito nel Palazzo di Topkapi, è il quinto diamante più grande al mondo. L'origine del nome è curiosa: qualcuno trovò il gioiello in cima a un cumulo di immondizie e, pensando si trattasse di un falso, lo barattò per tre cucchiai.

    In breve

    Nome completoIstanbul
    Superficie98 kmq
    Popolazione13.000.000
    Ora localeGMT/UTC +2
    Ora legale - Inizioultima domenica di marzo
    Ora legale - Fineultima domenica di ottobre
    Linguaturco (ufficiale)

    arabo (parlata)

    curdo (parlata)

    ValutaLira turca (TL)
    Corrente elettrica220 V 50Hz
    Prese di corrente
    Spina europea con due spinotti tondi

    Foto dei viaggiatori - Istanbul


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati