Ginevra:

    Introduzione

    Galleria fotografica
    foto di Greg Gawlowski

    Avvertenza...
    Non tutti i paesi nei quali si può entrare con la sola carta d'identità valida per l'espatrio ammettono viaggiatori in possesso di un documento con scadenza prorogata. Inoltre, in base a una recente disposizione, alcune compagnie aeree low cost negano l'imbarco ai passeggeri che hanno una carta d'identità rinnovata con timbro di proroga, anche se le autorità del paese di destinazione ne riconoscono la validità. Tenuto conto che questo genere di normative cambia di frequente, vi invitiamo a verificarle presso le autorità diplomatico-consolari e presso le compagnie aeree, al fine di evitare spiacevoli contrattempi.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    No, Ginevra non è la capitale della Svizzera, a dispetto di quanto possiate pensare. Questa città sul lago, chic, benestante e cosmopolita è in effetti soltanto la terza città della Svizzera ed ha un preponderante respiro internazionale: il 43.4% della popolazione non è autoctona.
    La città è costellata di musei, ospita molti eventi culturali di alto livello ed è un ottimo punto di partenza per escursioni verso le Alpi svizzere e francesi. Adagiato sulle rive soleggiate del suo lago, questo celebre territorio neutrale fa sfoggio di un ovvio senso di superiorità. La città mantiene il suo aspetto originario, è pulita, efficiente e sicura, e tuttavia mostra uno stile animato e amore per l'avventura.


    'In Italia, in 30 anni sotto i Borgia, vi furono guerre, terrore, omicidi e massacri, che però produssero Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera avevano l'amore fraterno - 500 anni di democrazia e pace e cosa hanno prodotto? L'orologio a cucù!' - Harry Lime (impersonato da Orson Welles) ne Il terzo uomo.


    Curiosità

    Svizzero, Oui?
    I viaggiatori attenti al risparmio visitano spesso Ginevra dalla Francia, alloggiando nelle città di confine di Ferney Voltaire e Annemasse, dove le sistemazioni sono molto più economiche, ed entrando in Svizzera solo durante il giorno.
    Ispirazione per un mito
    Il titolo di una delle canzoni più famose della storia del rock n' roll, ovvero Smoke on the Water dei Deep Purple, venne in mente alla band per la prima volta quando videro il fumo del Casinò di Montreux salire sul Lago di Ginevra. Il fumo che i Deep Purple osservarono dalla stanza del loro hotel, era, a quanto si dice, causato da un fan che aveva sparato con una pistola sputafuoco durante un concerto di Frank Zappa.

    In breve

    Nome completoGinevra
    Superficie282 kmq
    Popolazione178.400
    Ora localeGMT/UTC +1
    Ora legale - InizioUltima domenica in marzo
    Ora legale - FineUltima domenica in ottobre
    LinguaTedesco (Ufficiale)
    Il tedesco (o, per meglio dire il dialetto conosciuto come Schwyzertütsch) è parlato dal 63.7% della popolazione svizzera.

    Francese (Ufficiale)
    Parlato dal 20.4% della popolazione svizzera.

    Italiano (Ufficiale)
    Parlato dal 6.4% della popolazione svizzera.

    Reto-Romanzo (Ufficiale)
    Parlato dallo 0.5% della popolazione svizzera, principalmente nel cantone di Graubunden.

    ValutaFranco svizzero (CHF)
    Corrente elettrica230V 50Hz
    Prese di corrente
    Spina europea con tre spinotti metallici circolari

    Foto dei viaggiatori - Ginevra


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati