Guadalupa:

    Introduzione

    foto di Ned Friary

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Guadalupa è il centro della cultura creola caraibica e vanta una briosa mescolanza di influenze francesi e africane. Noto per il suo rum e per le sue località turistiche, questo arcipelago offre ai turisti un'interessante commistione di moderne città, villaggi rurali, foreste pluviali e spiagge isolate.

    La maggior parte del territorio di Guadalupa è costituito da due isole, Grande-Terre e Basse-Terre. La città principale dell'arcipelago è la vivace e centrale Pointe-à-Pitre; la sonnolenta capitale amministrativa, chiamata Basse-Terre come una delle due isole, sorge sul remoto lato sudoccidentale. Quasi tutti gli alberghi turistici e i porticcioli più importanti si trovano lungo la costa meridionale di Grande-Terre.

    Le isole al largo, a sud, e a ovest costituiscono delle eccellenti mete per escursioni. La più visitata, Terre-de-Haut, è un luogo delizioso con un bizzarro villaggio centrale e un porto, ottime spiagge, ristoranti, e alcune strutture ricettive a prezzi ragionevoli. Le altre isole abitate - Terre-de-Bas, Marie-Galante e Le Désirade - sono turisticamente poco sviluppate e offrono ai visitatori un esempio di territorio rurale delle Indie Occidentali francesi rimasto praticamente intatto.

    Forum - Guadalupa - Idee e consigli dai viaggiatori

    Antille francesi
    Maggio 2014

    Foto dei viaggiatori - Guadalupa


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati