Burundi:

    Introduzione

    foto di David Wall


    Avvertenza...
    Dopo dodici anni di guerra civile e di carneficine, sembra che la pace sia tornata a essere una possibilità per il Burundi. Prima di partire raccogliete comunque informazioni approfondite presso la vostra agenzia di viaggi di fiducia o contattate la competente Ambasciata d'Italia a Kampala. Non dimenticate di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito: www.dovesiamonelmondo.it.

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Negli ultimi tempi la situazione è migliorata, ma il Burundi resta una polveriera pronta a saltare in aria. Non fatevi del male, fino a quando la calma non sarà tornata nel paese.

    Articoli correlati


    Africa orientale: il grande viaggio nelle terre swahili
    I safari non sono la sua unica attrattiva: l'Africa orientale offre molto altro. Inizia il viaggio da Nairobi, ottima base grazie al buon numero di collegamenti aerei, e regalati il piacere della scoperta tra riserve naturali, Montagne della Luna e spiagge tropicali.
    Leggi l'articolo completo >

    Foto dei viaggiatori - Burundi


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati