Arabia Saudita:

    Introduzione

    foto di Tony Wheeler

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    L'Arabia ha destato la curiosità dei viaggiatori per secoli. Le sue ampie fasce di deserto furono la culla dell'islamismo e il luogo dove nacquero il popolo e la lingua araba (considerata sacra dai musulmani). È anche la sede di due delle città sante dell'islam, La Mecca e Medina, oltre che di una serie di metropoli moderne e fiorenti grazie al commercio del petrolio.

    L'Arabia Saudita ha conservato un alone di mistero, anche perché è incredibilmente difficile da visitare: non c'è niente di più complicato che ottenere un visto turistico per questo paese. Ma se trovate qualcuno che garantisca per voi, vale la pena visitarla per lo scenario che offrono il deserto e la montagna, nonché per i suoi siti archeologici, tra i più interessanti del Medio Oriente. E, naturalmente, c'è l'affascinante spettacolo di una società che si destreggia tra credenze religiose profondamente conservatrici e la modernità conseguente al boom del petrolio.

    Forum - Arabia Saudita - Idee e consigli dai viaggiatori

    Consigli per jeddah
    Novembre 2009

    Foto dei viaggiatori - Arabia Saudita


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati