Registrati

Forum

Tour in Marocco con : TournelDeserto.com
Risposte: 0 - Ultimo post: 20 dic 2017 alle 16.40 di saralorenzo

saralorenzo

20 dic 2017 alle 16.40

É stato un viaggio pieno di emozioni, organizzato nei minimi dettagli così da poterci rilassare e non vivere lo stress di organizzare gli spostamenti, le cose da vedere. Ciò nonostante questo non ci ha impedito di entrare nella vera cultura e vita marocchina vedendo i suoi villaggi, le loro tradizioni, i loro costumi, la loro musica. L'agenzia, ( TournelDeserto.com ) il nostro contatto, il nostro 'autista' Mohamed (tra virgolette perché é diventato più un compagno di viaggio che una semplice guida) si sono messi a nostra disposizione in ogni momento al 100%. Gli alloggi scelti erano uno più bello dell'altro, tutti tipici e con panorami mozzafiato, spesso con piscina e camere di lusso anche molto pulite, per non parlare del ottimo cibo assicuratici. É una vacanza che ti costa davvero poco oltre quello del pacchetto. Un viaggio perfetto per chi non si vuole fermare alle semplici apparenze Delle grandi città ormai occidentalizzate, ma per chi vuole veramente conoscere la vita e lo spirito marocchino.


Il viaggio é durato 10 notti ed 11 giorni, ma per tutte le cose che siamo riusciti a vedere sembravano molti di più; anche se non ci siamo mai stancati visto che il rientro in albergo era sempre previsto per la cena quindi si aveva tutto il tempo di riposare. Le prime due notti le abbiamo passate a Marrakech e il primo giorno ci siamo dedicati alla visita della Medina, meravigliosa, e alla parte moderna, zona che abbiamo apprezzato poco. Dopodiché siamo partiti per le montagne del Atlante fino ad arrivare al deserto, siamo passati per Ouarzazate città, le gole della Todra (facendo un percorso lungo il fiume a piedi che é stato un momento indimenticabile, passando nei campi nel villaggio tutto circondato da queste immense montagne che ti tolgono il fiato; tra l altro dormendo in un Riad con una vista sulle montagne spettacolare), al Sahara dove abbiamo passato una notte magica circondato dalle stelle e dalla musica dei beduini e dove abbiamo attraversato le dune sul dorso dei cammelli. Tutto ciò condito da visite ai mercati tipici, cooperative femminili, visite alle Kasbah più antiche, più grandi e tipiche. Ma la cosa che ci ha colpito di più é stata la possibilità di conoscere da vicino il popolo berbero con le sue tradizioni, i suoi colori e i suoi mille villaggi, il suo delizioso cibo, con la sua musica come quella Gnaua del villaggio Khamilia che ci ha riempito il cuore d'emozioni. Un viaggio consigliato a tutti coloro che vogliono poter visitare e vivere il Marocco in poco tempo godendone però di tutte le esperienze che ha da offrire. Ci sono lunghe distanze in auto ma sempre intervallate da cose da visitare e soprattutto circondate da paesaggi incredibile che non si potrebbe visitare in altri modi. É un viaggio che offre tanto se si ha la voglia di lasciare a casa i pregiudizi e immergersi in un mondo così rurale e lontano dal nostro ma che ti fa sempre sentire sempre a casa. Soprattutto é un'esperienza che con le parole, con le foto non si può spiegare, siamo tornati a casa ricchi di nuove prospettive e bellezza e questo per capirlo si deve solo vivere.