Registrati

Forum

Tour fai-da-te
Risposte: 4 - Ultimo post: 04 set 2012 alle 11.49 di Geppo56

Claudio Battan

22 mag 2012 alle 23.21

Ciao a tutti,
siamo in 4 adulti con i biglietti aerei già acquistati per una permanenza di 3 settimane dal 26 agosto (arrivo a Johannesburg) al 16 settembre (partenza da Cape Town).
La nostra idea, molto sinteticamente, è la seguente: arrivo a Johannesburg in mattinata e visita alla città, dal giorno seguente Tour del Gauteng (Lion Park), Pretoria (1/2 giornata), Kruger (4 notti: Mopani Kamp via Phalaborwa gate, Punda Maria, Satara, Lower Sable), Mbabane/Swazilanz, Ithala/Mhlangeni, Sodwana Bay iSimangaliso Wetland park, St.Lucia, Shakaland, Durban (1/2 giornata), Pietermaritzburg, East London, Grahamstown, Addo Elephant (1 giornata intera), Port Elisabeth, Tsitsikamma, Knysna, Wilderness (Garden Route), Mossel Bay (museo), Oudtshoorn, Swellendam, Cape Agulhas, Hermanus, Betty's Bay, Capo di Buona Speranza, Table Mountain, Langebaan (Parco West Coast), Cape Town.
Qualche variazione suggerita? So che è un programma molto intenso, ma vorremmo vedere tante cose, in relativamente poco tempo.

Alcune domande: è consigliato acquistare dall'Italia la tessera per i parchi? Entro quando è opportuno prenotare gli alloggi al Kruger? E' consigliabile un 4x4, considerando che sul percorso previsto dovrei incontrare parecchio sterrato (e siamo in 4 adulti con relativi bagagli).
Grazie,
Claudio

flavia

19 giu 2012 alle 11.12

1

In 3 settimane mi sembra una follia vedere tutto quello che elenchi.
Considera anche che le distanze tra un posto e l'altro sono notevoli (il Sudafrica è grande 4 volte l'Italia) e che spesso ci sono dei camion sulle strade che rallentano le macchine che sono dietro e comunque è impossibile pensare di superare i 100 km/h anche nelle strade migliori.
Al Kruger poi non puoi superare i 40 km/h e, considerando il tempo per le soste e gli avvistamenti, andare in un giorno da Punda Maria a Satara è una corsa assurda. Per un giro come quello che vorreste fare ci voglio 4 settimane o meglio 5.
La tessera dei parchi (Wild Card) non si può comprare da qui, o almeno così era fino a 3 anni fa.
Il 4x4 in inverno (luglio, agosto) non serve, le strade sono in buone condizioni, anche quelle sterrate.
Al Kruger prenotate il prima possibile.

Claudio Battan

19 giu 2012 alle 15.23

2

Grazie della segnalazione - questa sera farò un'operazione di "sforbiciata" di qualche meta minore.
Tu cosa suggerisci di scartare? Tour del Gauten e Pretoria, ad esempio, oppure Durban, oppure?
Il nostro interesse è principalmente per parchi e natura.

Per inciso, al Kruger resto 2 notti a Mopani, facendo il primo giorno Mopani - Punda Maria e ritorno, e poi il secondo giorno mi sposto a Satara (1 notte), da qui a Lower Sable (1 notte) e poi il giorno successivo esco.

Come hai già visto dall'altro mio post, entro questa settimana prenoto i pernottamenti al Kruger.

flavia

20 giu 2012 alle 14.33

3

Tra le mete da tagliare potrebbe esserci il tour del Gauteng, non so cosa sia il lion park, ma se poi volete visitare dei parchi ?veri? queste attrazioni non meritano granchè.
A Johannesburg merita moltissimo il museo dell?apartheid (e se si ha minimo mezza giornata un giro organizzato a Soweto, ma non credo sia il vostro caso) per il resto non c?è niente altro di particolarmente significativo.
Anche andare apposta a Pretoria mi sembra eccessivo, un conto è se ci si passa, ma andarci apposta per vedere gli Union Building non credo valga la mezza giornata tolta ad altre attività.
Non sono stata a Sodwana Bay, ma se vai a St. Lucia credo sia meglio dedicarsi bene a quella località, che tra giro al parco e giro sulla laguna prende un giorno pieno.
L?acquario di Durban vale la sua mezza giornata, però poi non so cosa devi vedere a Pietermaritzburg e poi andare a East London in macchina da Durban è molto lontano e la strada è tutta curve in mezzo alle splendide colline dell?Eastern Cape, si viaggia a velocità molto basse, abbiamo visto babbuini che attraversavano la strada. Quest?ultima regione è molto affascinante, io ci sono passata dedicando solo un paio di giorni (più due interi ad Addo NP) ed è un peccato, se non hai molto tempo tanto vale saltarla del tutto e magari tornarci in seguito. E? un?area ancora selvaggia e molto più ?africana? del resto del paese perché al tempo dell?apartheid c?erano riserve per neri (i cosiddetti bantustan) e ci sono quindi pochissime infrastrutture, è inoltre la zona da cui provengono tutti i grandi che hanno combattuto contro l?apartheid (Mandela, Biko, Sisulu, Tambo, ?).
La Garden Route è carina, ma non eccezionale, e comunque in quel periodo non è il massimo climaticamente, può essere fredda, piovosa e ventilata, però in generale il Sudafrica è uno dei paesi al mondo con più giorni di sole all?anno, per cui anche in una stagione non perfetta non dovrebbe essere un problema. Dedica invece un po? di tempo alla zona di Agulhas (Arniston, De Hoop Reserve) che è molto bella.
Il parco della West Coast non è vicinissimo a Cape Town, per cui potresti eliminarlo, secondo me prende troppo tempo.
Il Sudafrica è un paese stupendo, non solo come natura ma anche come umanità, è un paese in cui tornare più volte; l?ideale è dedicare un viaggio ad ogni zona, con meno di 3-4 viaggi è difficile dire di poterlo conoscere.
Lo slogan dell?ente del turismo ?Sudafrica: il mondo in un solo paese? è verissimo, c?è un?enorme varietà di ambienti, paesaggi, natura e persone.

Geppo56

04 set 2012 alle 11.49

4

Ciao Flavia. Sono Geppo56 x fare un viaggio di un mese naturalmente fai da te!
ci consigli qualche vaccinazione o profilassi? grazie ci si risente