Registrati

Forum

Consiglio di viaggio in colombia - aereo e percorso
Risposte: 9 - Ultimo post: 08 feb alle 13.24 di evo

kojikabuto18

26 gen alle 09.36

Ho bisogno di un consiglio per il mio prossimo viaggi in Colombia.
Vorrei partire per Luglio e rimanerci almeno un mesetto con probabile puntatina in Ecuador (in modo da non impegnare un viaggio per andare li appositamente).
In primis sto disperatamente cercando un volo che non costi molto (vorrei pagarlo tra gli 800 e i 900 euro); avete consigli a riguardo anche su voli lunghi con scalo (qualsiasi numero) e/o partenza da altre capitali europee? Maari con arrivo a Bogotà e ripartenza da Quito...
Volendo rimare bassi con il budget, non risparmiando sulle esperienze ma sull'alloggio, magari dormendo di notte per i vari spostamenti (fatto quest'anno nel mio viaggio Cile-Argentina-Uruguay-Bolivia)
Di quanti giorni pensate abbia bisogno per "vedere tutta la Colombia e eventualmente ecuador?
Sarebbe un viaggio paragonabile a un altro che ho in mente ovvero Panama-Costa Rica Nicaragua? anche per quello che riguarda i costi...
Ringrazio sin d'ora Evo, espertissimo di questo gruppo, per le risposte e gli aiuti che mi darà...

evo

26 gen alle 17.35

1

In Colombia ci ho vissuto 13 anni e ne avró visto un decimo...
Comunque, ci sono compagnie internazionali low-cost che arrivano a Cartagena e a Bogotá. Purtroppo luglio é alta stagione e i prezzi sono alle stelle. E se vuoi atterrare a Bogotá e ripartire da Quito, sicuramente i prezzi aumentano.

kojikabuto18

27 gen alle 02.00

2

Mi dai qualche consiglio su come risparmiare?
Avevo pensato di fare rotta di nuovo di Santiago del Cile per poi prendere una low cost ( a luglio l'anno scorso ho speso per Santiago 600 euro a/r)...
Mi dai i nomi di queste compagnie che gli do uno sguardo
Grazie

evo

29 gen alle 13.00

3

Air Europa o Air Madrid. Ma ci sono anche offerte di Avianca

kojikabuto18

31 gen alle 11.50

4

Purtroppo Air madrid risulta fallita e air europa ha dei prezzi improponibili (1050 euro in su).
In alternativa, mi dai un tuo giudizio/consiglio sul percorso Nicaragua-Costarica-Panama?
Pro e contro?
Grazie

evo

31 gen alle 13.39

5

Per me la Colombia non ha paragoni. Trovi tutto quello che troveresti in Centramerica e molto di piú

kojikabuto18

06 feb alle 21.35

6

Quanti giorni mi consigli di fare in Colombia? la mia idea è quella di arrivare a Bogotà per poi salire in senso antiorario alla ciudad perdida, cartagena etc....
Volendo andare pure in Ecuador? secondo te come budget di spesa quanto devo calcolare al giorno, dormendo ad esempio in ostello?
Giusto per fare un paragone quest'anno ho fatto Cile, Argentina, Uruguay, Bolivia (solo il trekking per il salar, visto che avevo visitato la Bolivia del Nord lo scorso anno) e tappa finale all'isola di Pasqua in 38 giorni... (molti spostamenti in bus notturni)
Grazie

evo

07 feb alle 13.20

7

La Colombia é 4 volte l'Italia, con 45 milioni di abitanti. Quindi cose da vedere ce ne sono. E a differenza di altri Pesei della regione, le sue bellezze non si limitano a pochi siti turistici, ma va scoperta in ogni angolo. La Colombia é piuttosto cara, ma se sei giá stato in Cile, Argentina e Uruguay non ci saranno sorprese di prezzi. Calcola almeno 30 dollari al giorno.
C'é un'infinitá di percorsi.
Bogotá, se hai tempo le puoi dedicare un paio di giorni, per poi spostarti verso nord, nella sabana caratterizzata da paesini coloniali come Tabio, Guatavita con la Laguna della leggenda di El Dorado, le miniere di sale di Zipaquirá e Nemocón, le terme di Chocontá, ecc. Poi lungo l'altipiano cundiboyacebse verso Villa de Leyva, Paipa, Monguí, la Laguna de Tota. Se ti piace il trekking, non perdere la Sierra Nevada del Cocuy. Poi nel Santander, con San Gil e Barichara. Quindi le aride pianure del Cesar per arrivare alla costa: Santa Marta con il parque Tayrona e la Sierra Nevada, la penisola della Guajira, Barranquilla, Cartagena. Da Cartagena si puó scendere verso Antioquia coi suoi paesini coloniali, le terme, l'eje cafetero, ecc. Da Medellín un piper per le spiagge del Pacífico: Nuquí e Bahía Solano. Giú lungo la panamericana, Cali e Popayán. Altra eventuale deviazione per l'isola della Gorgona. Da lí puoi scendere in Ecuador o tornare a Bogotá attraversando la Cordillera verso il centro archeologico di San Agustín e il deserto della Tatacoa. O fare una deviazione nella selva del Putumayo o negli sconfinati llanos.

kojikabuto18

07 feb alle 22.32

8

Grazie grazie grazie per i tu consigli...
Ovviamente cercherò di risparmiare sull'alloggio concedendomi come sempre la cena in un ristorante dove va la gente comune del posto...
Cercherò di vedere tutti i posti che mi hai segnalato....
Insomma in un periodo di circa 38 giorni dovrei riuscire a vedere tutti (viaggio di notte anche così si risparmia il pernottamento e si arriva la mattina pronti a visitare...
Mi rimane solo il problema del volo....
Per la tua esistenza magari se prenoto verso aprile/maggio i prezzi potrebbero quanto meno scendere un poco? O piu vado avanti e più salgono? L'anno scorso prenotai per Santiago il 3 giugno a 606 euro (delta)...
P.s. avevo anche pensato di arrivare in Venezuela a Caracas perché vedo che gli aerei costano di meno... ma forse per come sta il Venezuela in questo momento non è una saggia idea :-(

evo

08 feb alle 13.24

9

Io con gli aerei sono un disastro, non so come faccia la gente a trovare voli economici. Comunque se devi fare solo scalo a Caracas, non ci sarebbero problemi