le tappe

  • Lodz

Segnalazione di abuso

Tutte le segnalazioni sono da ritenersi strettamente confidenziali e anonime

di Kris Baccello

un giorno a Lodz, Polonia

lodz

Un giorno meraviglioso a Lodz!

giorno 20/04/2010

Ciao! Un mese fa sono stato a una dei piu’ belle citta’ che mai visto – Lódz in centro della Polonia. La seconda città dello stato per numero di abitanti (circa 800 000), solo 100 km dal capitale, Varsavia.
Sono arrivato al ‘areoporto a Varsavia e ho preso il treno per Lodz, che ci partono ogni ora. Il viaggio e durato 1,5 h e il treno era assolutamente nuovo e moderno. Visitare la citta’ ho cominciato dalla Stazione Fabryczna. Appena sono uscito dal treno ho notato l’architettura industriale, stupenda. Da lì sono andato alla via Piotrkowska, la via principale della città che si trova 10 min a piedi dalla stazione. E’ la più lunga strada commerciale d’Europa. Ho fatto colazione a ‘Affogato cafè’ dove ho mangiato le crepes con la frutta e ho bevuto un ottimo caffè. Dopo ho fatto una lunga passeggiata sulla via Piotrkowska (chiamata pure ‘Pietryna’), sede delle più importanti istituzioni della città, banche, eleganti boutique, oltre 150 ristoranti, pub e discoteche, gallerie d’arte, musei, cinema.
Dopo sono andato a visitare ‘Księży Młyn’, una vecchia fabbrica dei tessuti. E’ Stata restaurata è adesso fa parte di un elenco di UNESCO. Dopo ho fatto una pausa per un po’ di relax al ‘Palmiarnia’, un giardino botanico con i diversi tipi dei pianti esotici. Un edificio è tutto di vetro e si trova nel parco Zródliska in centro della città.
Ho pranzato a un locale “U chochoła” dove ho assagiato i piatti tipici per la cucina polacca. I miei preferiti erano bigos e kopytka, che asomiliavano un po’ gli gnocchi italiani. Dopo sono andato a Manufaktura. E’ un centro d’arte, di commercio e di divertimento. Nella filanda di cottone (170 m di lunghezza per 5 piani) sorgerà un albergo a quattro stelle della catena Andels. La struttura, la qualità delle soluzioni architettoniche, il progetto funzionale e l’estetica degli interni hanno incontrato grande favore, meritando la nomina al premio internazionale MIPIM nella categoria dei centri commerciali.
All’interno della Manufaktura funzionano un cinema multisala (IMAX), ristoranti, bowling, una parete artificiale per free climbing, un museo e una rete di boutique e negozi di marche rinomate. Nel vicino Palazzo Poznanski, la più grande residenza industriale d’Europa, ha sede il Museo Storico della città di Lódz.
Di sera tornando sulla via Piotrkowska sono andato a un pub che si chiama Biblioteka, un posto pieno della gente, soprattutto studenti con atmosfera particolare. La birra costa pochissimo e ci sono anche i libri sulle scaffale che si può leggere. Se cerchi un posto per ballare io consiglio la disco-pub ‘Pewex’ vicino della via Piotrkowska. Lì c’è la musica degli anni ottanta e il posto è sempre pieno di gente. Per dormire sono tornato a Manufaktura con taxi al’Andels. Per taxi ho speso circa 3 euro! Un livello di servizio ad Andels era ottimo e il letto - comodissimo. Proprio bellissimo fine della bellissima giornata! Questo giorno a Lodz è stata una esperienza indimenticabile. La mattina sono partito scoprire le altre città in Polonia…

Consiglio Lodz a tutti!!!