Segnalazione di abuso

Tutte le segnalazioni sono da ritenersi strettamente confidenziali e anonime

di Mauro Callegari

NEW YORK...sotto Natale con Philadelphia e Washington

new york

IL RITORNO

giorno 09/12/2017

Eccoci qui…siamo giunti alla fine…siamo all’ultima giornata a NY..anzi..mezza giornata.
Meno male che avevano detto che avrebbe nevicato…che ci sarebbe stata una neve incredibile….ed invece cielo limpido e sole…altroché.
La mezza mattinata di oggi, l’appuntamento con lo shuttle per il trasporto all’aeroporto è fissato per le 13 in hotel, è all’insegna del cazzeggio puro….Ecco quindi che la colazione viene fatta con molta calma…Sono infatti quasi le 9 quando…ci giriamo…NEVICAAAAAAAA!!!!!?????? Ma come due minuti prima c’era il sole ed ora nevica? E siccome per terra è anche bello asciutto, la stessa comincia subito ad attaccare. Niente..una sola parola ..CENTRAL PARK. E tutti siamo d’accordo. Il tempo di chiudere le valigie e consegnarle in custodia alla reception dell’hotel e fare il check-out delle camere, che subito siamo in strada. Ora nevica bene. Facciamo una salto in un negozietto a Chinatown per acquistare le ultime cose e poi subito in metropolitana a Central Park. Arriviamo e sembra che tutta la gente si sia data appuntamento qui. Vedere infatti Central Park completamente imbiancato, e vi assicuro che lo era, è uno spettacolo bellissimo. Si accidenti…siamo riusciti anche ad avere questo. Devo dire che come tour operator sono proprio bravo…chi avrebbe potuto riuscire in così tanto???? L’idea era quella di far pattinare Simona sul ghiaccio, ma c’è una marea di gente incredibile e così desiste. Il tempo di qualche camminata, qualche foto con la neve e poi si ritorna in hotel. Nel frattempo arriva una mail che lo shuttle arriverà alle 13,30. Vabbè aspettiamo al caldo nella hall. Lo shuttle della Goairlync arriva puntuale alle 13,30.