Kuwait:

    Documenti e notizie

    Visti

    Ai viaggiatori di nazionalità italiana non viene richiesto di arrivare in Kuwait già in possesso di un visto d'ingresso. Occorre semplicemente presentare il proprio passaporto con una validità di almeno sei mesi al momento dell'ingresso nel paese, dopodichè verrà rilasciato, direttamente ai punti di frontiera aerei, marittimi e terrestri, un visto d'ingresso valido per 90 giorni.

    Rischi sanitari

    Vaccinazioni consigliate: difterite e tetano, epatite virale A, epatite virale B, febbre tifoide.
    L'acqua di rubinetto in genere è sicura da bere, ma se il vostro soggiorno è breve vi consigliamo di utilizzare unicamente acqua imbottigliata. In alternativa l'acqua corrente può essere trattata facendola bollire per almeno 15 minuti, al fine di garantire la più efficace delle purificazioni.
    Altri rischi: bombe inesplose e mine terrestri.
    Consigliamo di portare con sè una piccola farmacia di viaggio e di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

    Fuso orario

    3 ore avanti rispetto al meridiano di Greenwich

    Elettricità

    220 e 240V, 50Hz

    Pesi e misure

    sistema metrico decimale

    Articoli correlati


    10 destinazioni poco conosciute e da non perdere
    Ascolta il consiglio: non perdere queste meraviglie nascoste in zone del pianeta spesso dimenticate.
    Leggi l'articolo completo >

    Lettere - Kuwait - Suggerimenti, mete, curiositą

    Permesso speciale
    di Massimiliano Reginelli
    Luglio 2001

    Foto dei viaggiatori - Kuwait


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati