1001 Nights

Da vedere
Luogo
Marocco  ,  Tangeri
Negli anni '50 la kasbah di Tangeri ospitava un leggendario caffè, il 1001 Nights, fondato da Brian Gysin, l'artista che sviluppò la tecnica narrativa del cut-up, usata poi da William Borroughs. Il caffè era famoso anche per una band locale di musica trance (i Master Musicians of Jajouka) che in seguito realizzò un album prodotto da Brian Jones, componente dei Rolling Stones. Il bar è chiuso da lungo tempo per lavori, e sembra che nessuno sia in grado di dire se riaprirà mai.