Hallgrímskirkja

Da vedere  / chiesa
Luogo
Islanda  ,  Reykjavík
Indirizzo
Skólavörðuholt
Contatti
Telefono: 5101000
Web
Sito web: www.hallgrimskirkja.is
Orari
9-21 lug e agosto, 9-17 set-giu

L'edificio più appariscente di Reykjavík è l'immensa chiesa in cemento detta Hallgrímskirkja, immortalata in migliaia di cartoline e visibile da 20 km di distanza. Potrete ammirare un'imperdibile panoramica sui tetti della città salendo con l'ascensore fino alla torre (ingresso Ikr600), alta 75 m.

In contrasto con la spettacolarità degli esterni, l'interno della chiesa è di una sobrietà quasi puritana. Sorprendente è l'organo a 5275 canne che, nella sua magnificenza, sembra quasi una macchina da guerra.

Il design innovativo della chiesa sollevò molte polemiche già in corso d'opera, tanto che il suo architetto, Guðjón Samúelsson, non visse abbastanza a lungo per vederla completata: la sua costruzione richiese 34 lunghissimi anni (1940-74). Le grandi colonne che incorniciano ciascun lato della torre rappresentano delle colate laviche di basalto, a testimonianza dell'importanza simbolica di questo materiale nel nazionalismo islandese. La chiesa è dedicata al poeta e pastore luterano Hallgrímur Pétursson, autore dei libro di salmi più famoso d'Islanda.

Se la visitate durante l'estate dopo le 17, la quota del vostro biglietto andrà a sostenere vari enti di beneficienza locali. Ci sono anche molte opportunità per ascoltare musica sacra: da metà giugno a metà agosto la chiesa ospita concerti ogni mercoledì, giovedì e sabato a mezzogiorno e la domenica alle 17. La messa della domenica si tiene alle 11; l'ultima del mese è in inglese. Un'altra funzione meno solenne si tiene il mercoledì mattina alle 8.

Di fronte alla chiesa si erge una statua del vichingo Leifur Eiríksson, il primo europeo a imbattersi nel continente americano: è stata donata dagli USA in occasione del millesimo anniversario della fondazione dell'Alþingi (assemblea nazionale).