Parco Archeologico II (Palazzo Bruciato)

Da vedere  / mosaico
Luogo
Giordania  ,  Madaba
Indirizzo
Hussein bin Ali St
Orari
8-15 dom-gio ott-apr, fino alle 17.30 dom-gio mag-set

Questa lussuosa residenza privata, costruita alla fine del VI secolo, venne distrutta da un incendio e da un terremoto intorno al 749 d.C. La villa conserva interessanti mosaici che si possono ammirare percorrendo le passerelle. I più pregevoli sono quelli dell'ala est, che raffigurano scene di caccia, e l'immagine di un leone che attacca un toro nell'ala ovest.

Il sito (che rispetto agli altri della città richiede un notevole sforzo di immaginazione per poter essere apprezzato) comprende anche la continuazione dell'antica strada romana che un tempo si collegava a quella del Parco Archeologico, nonché la Chiesa dei Martiri, edificata nel VI secolo e distrutta nell'VIII. Se il custode si mostra disponibile, chiedetegli di vedere i mosaici bruciati della chiesa, che sono protetti dalla luce da uno strato di sabbia finché non inizierà il restauro: le poche tessere che scoprirà per voi sono davvero straordinarie per la brillantezza dei colori.