Valencia:

    Trasporti locali


    Quadro generale

    Valencia ha una rete integrata di trasporti che comprende autobus, tram e metropolitana. Gli autobus EMT viaggiano sulle tratte urbane, mentre i MetroBus servono i paesi e le località dell'area metropolitana. Il MetroBus per l'aeroporto segue un percorso circolare e parte dalla stazione degli autobus ogni 10 minuti. I treni per l'aeroporto partono dalla Estación del Norte ogni 20 minutes (ogni ora nei weekend). Si possono anche prendere i taxi, ma sono molto più cari. Orange Bikes (tel: 96 391 75 51; Calle Santa Teresa 8) noleggia mountain bike e biciclette da città, e vende bici usate. Parcheggiare l'auto o la moto per strada è praticamente impossibile, ma ci sono diversi parcheggi sotterranei. Le compagnie internazionali di autonoleggio contendono il mercato alle agenzie locali. Valutate le varie offerte con calma perché in alcuni casi c'è da risparmiare parecchio. Gli autobus EMT (tel: 96 352 83 99) viaggiano in genere fino alle 22:00 . Sette linee di autobus hanno passaggi notturni che continuano fino alle 01:00 . Il tram veloce è un mezzo divertente per raggiungere la spiaggia, i ristoranti di paella di Las Arenas e il porto. Prendetelo a Pont de Fusta o a Benimaclet, dove fa coincidenza con la metropolitana. Le linee della Metro servono i sobborghi di periferia. Se volete un taxi, chiamate Radio-Taxi (tel: 96 370 33 33) o Valencia Taxi (tel: 96 357 13 13).

    Articoli correlati


    Maggio: festival in viaggio
    Dall'esuberante calendario di Barcellona al meglio del teatro gay a Dublino nel segno di Oscar Wilde. Maggio ha tutte le carte in regola per lasciare un segno nei ricordi dei viaggiatori appassionati di festival.
    Leggi l'articolo completo >

    I centri di addestramento pių lussuosi del mondo
    In questi resort votati al fitness lo staff č pronto a schiantarti - ma alla fine ne uscirai molto felice.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati