Alicante:

    Il viaggio



    Quadro generale

    Una gran quantità di charter, di voli di linea e di low-cost, provenienti dalle principali città europee e dalle altre città spagnole come Madrid, Barcellona e Ibiza, atterrano ogni giorno all'El Altet International Airport, a circa 10km dal centro di Alicante. Un servizio di bus trasferisce i passeggeri dall'aeroporto a Plaza del Mar, a sud-ovest del centro cittadino, ma potete anche prendere un taxi. Le tasse aeroportuali sono incluse nel prezzo del biglietto.I treni arrivano da Barcellona, Valencia e Madrid alla stazione centrale di Alicante, la Renfe Estación de Madrid, mentre il tram e il trenet, un treno regionale a breve raggio, servono le città minori lungo la costa, come Denia, Benidorm e Altea. Dalla stazione dei pullman partono più di dieci corse autostradali per Valencia al giorno, oltre a servizi per città più piccole e per destinazioni lontane come Granada, Madrid, Barcellona e Almería. Potete arrivare ad Alicante in auto, sull'autostrada A-7 dal confine francese via Barcellona e Valencia; la N340 è un'alternativa, ma è molto trafficata. Vi sono anche navi passeggeri per l'Algeria.

    Aereo

    L'aeroporto El Altet di Alicante (tel: 96 691 91 00), è il principale della Costa Blanca ed è servito da voli charter e di linea da tutta Europa. Due agenzie alle quali rivolgersi sono: Servitour (tel: 96 568 26 42 - www.servitour.es e V.Travel 2000 (tel: 96 691 94 60).El Altet si trova a 10km a sud-ovest del centro. Il bus C-6 collega Plaza Puerta del Mar e l'aeroporto, passando per il lato nord della stazione autobus.

    Traghetto

    E' in funzione un servizio regolare di traghetti (prenotazioni presso Romeu, (tel: 96 520 04 01); o presso Acciona Transmediterranea ( www.acciona-transmediterranea.es ) per Orano (Algeria), ma, per la vostra sicurezza, controllate la situazione in Algeria prima di partire.

    Treno

    Alicante è collegato via ferrovia con numerosissime altre città. Tra le destinazioni raggiunte a partire dalla stazione principale - Renfe Estación de Madrid (Avenida de Salamanca) - vi sono Murcia (1 ora e 1/2) via Orihuela e Elche, Valencia (2 ore, fino a 10 al giorno) via Villena e Xátiva, Madrid (3 ore e 3/4) e Barcellona (5 ore, 8 al giorno).La società Ferrocarriles de la Generalitat Valenciana (FGV, tel: 900 72 04 72) gestisce un servizio di tram e treni a breve percorrenza, chiamati comunemente trenet (piccolo treno), che percorrono l'itinerario costiero, a tratti veramente scenografico. Il tram (ogni mezz'ora) arriva a nord fino a El Campello, dove subentra il trenet. Le destinazioni sono Denia (via Playa de San Juan), Benidorm e Calpe. I treni partono ogni ora per Altea e ogni due ore per Denia.

    Autobus

    Dalla stazione dei pullman (tel: 96 513 07 00) sono attivi più di 10 collegamenti autostradali per Valencia (2 e 3/4 ore) e altri collegamenti, più lenti, che attraversano le città marittime della Costa Blanca come Benidorm (1 ora, almeno ogni ora). Altri collegamenti a lunga percorrenza includono Madrid (4 e 1/4 ore).

    Articoli correlati


    Settembre: le mete del mese. Dalla Sardegna all'Outback australiano
    Dalla Sardegna più incontaminata alle vastità dell'Australia centrale: le nostre rotte di viaggio ti portano lungo strade inconsuete, senza rinunciare all'incontro con due città dalla personalità spiccata.
    Leggi l'articolo completo >

    Mete del mese: la top 10 di agosto
    Nell'immaginario collettivo questo mese è sinonimo di sovraffollamento, prezzi alle stelle e, con un po' di sfortuna, di qualche coda in autostrada. Questa top ten è dedicata a sfatare (ed a evitare) tutto questo. E anche quando si parla di destinazioni molto battute, si indica sempre una via di fuga verso... decongestionanti scoperte.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati