Alicante:

    Il viaggio



    Quadro generale

    Una gran quantità di charter, di voli di linea e di low-cost, provenienti dalle principali città europee e dalle altre città spagnole come Madrid, Barcellona e Ibiza, atterrano ogni giorno all'El Altet International Airport, a circa 10km dal centro di Alicante. Un servizio di bus trasferisce i passeggeri dall'aeroporto a Plaza del Mar, a sud-ovest del centro cittadino, ma potete anche prendere un taxi. Le tasse aeroportuali sono incluse nel prezzo del biglietto.I treni arrivano da Barcellona, Valencia e Madrid alla stazione centrale di Alicante, la Renfe Estación de Madrid, mentre il tram e il trenet, un treno regionale a breve raggio, servono le città minori lungo la costa, come Denia, Benidorm e Altea. Dalla stazione dei pullman partono più di dieci corse autostradali per Valencia al giorno, oltre a servizi per città più piccole e per destinazioni lontane come Granada, Madrid, Barcellona e Almería. Potete arrivare ad Alicante in auto, sull'autostrada A-7 dal confine francese via Barcellona e Valencia; la N340 è un'alternativa, ma è molto trafficata. Vi sono anche navi passeggeri per l'Algeria.

    Aereo

    L'aeroporto El Altet di Alicante (tel: 96 691 91 00), è il principale della Costa Blanca ed è servito da voli charter e di linea da tutta Europa. Due agenzie alle quali rivolgersi sono: Servitour (tel: 96 568 26 42 - www.servitour.es e V.Travel 2000 (tel: 96 691 94 60).El Altet si trova a 10km a sud-ovest del centro. Il bus C-6 collega Plaza Puerta del Mar e l'aeroporto, passando per il lato nord della stazione autobus.

    Traghetto

    E' in funzione un servizio regolare di traghetti (prenotazioni presso Romeu, (tel: 96 520 04 01); o presso Acciona Transmediterranea ( www.acciona-transmediterranea.es ) per Orano (Algeria), ma, per la vostra sicurezza, controllate la situazione in Algeria prima di partire.

    Treno

    Alicante è collegato via ferrovia con numerosissime altre città. Tra le destinazioni raggiunte a partire dalla stazione principale - Renfe Estación de Madrid (Avenida de Salamanca) - vi sono Murcia (1 ora e 1/2) via Orihuela e Elche, Valencia (2 ore, fino a 10 al giorno) via Villena e Xátiva, Madrid (3 ore e 3/4) e Barcellona (5 ore, 8 al giorno).La società Ferrocarriles de la Generalitat Valenciana (FGV, tel: 900 72 04 72) gestisce un servizio di tram e treni a breve percorrenza, chiamati comunemente trenet (piccolo treno), che percorrono l'itinerario costiero, a tratti veramente scenografico. Il tram (ogni mezz'ora) arriva a nord fino a El Campello, dove subentra il trenet. Le destinazioni sono Denia (via Playa de San Juan), Benidorm e Calpe. I treni partono ogni ora per Altea e ogni due ore per Denia.

    Autobus

    Dalla stazione dei pullman (tel: 96 513 07 00) sono attivi più di 10 collegamenti autostradali per Valencia (2 e 3/4 ore) e altri collegamenti, più lenti, che attraversano le città marittime della Costa Blanca come Benidorm (1 ora, almeno ogni ora). Altri collegamenti a lunga percorrenza includono Madrid (4 e 1/4 ore).

    Articoli correlati


    Ibiza e Formentera: la top list oltre la movida
    Tutto il mondo parla di loro. Come spesso accade quando un luogo è molto famoso, lo stereotipo di isole della movida rischia di cancellare un po' la loro bellezza. Seguici alla scoperta del volto meno scontato delle cosiddette Islas Pitiusas, le 'isole dei pini' delle Baleari.
    Leggi l'articolo completo >

    Settembre: le mete del mese. Dalla Sardegna all'Outback australiano
    Dalla Sardegna più incontaminata alle vastità dell'Australia centrale: le nostre rotte di viaggio ti portano lungo strade inconsuete, senza rinunciare all'incontro con due città dalla personalità spiccata.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati