Macedonia:

    Documenti e notizie

    Visti

    non è richiesto alcun visto ai cittadini italiani che si recano in Macedonia per turismo, purché il soggiorno non superi i 3 mesi. Occorre essere muniti di passaporto in corso di validità.
    Il visitatore deve recarsi, entro 3 giorni dall'arrivo, presso l'ufficio immigrazione del Ministero degli Interni e comunicare l'indirizzo di residenza temporanea (albergo o eventuale indirizzo presso privati).

    Rischi sanitari

    esistono alcuni focolai di malattie endemiche (meningite, tubercolosi), anche se sono generalmente sufficienti i normali accorgimenti igienici per evitarle; si raccomanda di mangiare la carne ben cotta.
    E' preferibile non bere l'acqua di rubinetto, per cui è consigliabile consumare solo acqua minerale o bevande calde. In alternativa l'acqua corrente può essere trattata facendola bollire per almeno 15 minuti, al fine garantire la più effiace delle purificazioni.
    Consigliamo di portare con sé una piccola farmacia da viaggio e di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

    Fuso orario

    come quello italiano (un'ora avanti rispetto al meridiano di Greenwich)

    Elettricità

    220V, 50Hz

    Pesi e misure

    sistema metrico decimale

    Forum - Repubblica di Macedonia - Idee e consigli dai viaggiatori

    Foto dei viaggiatori - Macedonia


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati