Londra:

    Il viaggio



    Quadro generale

    Londra è uno dei principali nodi di trasporto al mondo, quindi esistono innumerevoli mezzi per raggiungerla. I suoi aeroporti principali - il mastodontico Heathrow e i più piccoli Gatwick, Stanstead, Luton e City - sono tutti ottimamente collegati con la metropolitana.Potete sempre raggiungere il resto d'Europa (e l'Irlanda) in traghetto, ma il servizio Eurostar ad alta velocità sotto la Manica rende l'opzione ferroviaria davvero allettante.

    Aereo

    L'aeroporto di Heathrow si può raggiungere in autobus, con la metropolitana (Piccadilly line) e con l'Heathrow Express, che compie il tragitto dalla stazione di Paddington fino ai terminal 1-3 in 15 minuti e fino al terminal 4 in 20 minuti. Il Gatwick Express collega l'aeroporto di Gatwick e la stazione di Victoria in 30 minuti; in alternativa si può prendere l'Airbus n. 5 per la Victoria Coach Station. Lo Stansted Express raggiunge l'aeroporto di Stansted dalla stazione di Liverpool Street in 45 minuti. Prendere un taxi per i tre aeroporti è consigliabile solo ed esclusivamente se si hanno soldi da spendere.L'aeroporto di Heathrow (LHR; tel: 0844 335 1801; www.heathrowairport.com ) si può raggiungere in autobus con i bus National Express (tel: 0871 781 8181; www.nationalexpress.com ). I numeri 032, 035, 403, 412 collegano Heathrow con la stazione dei pullman di Victoria. Con la metropolitana, prendendo la Picadilly Line ( www.tfl.gov.uk ). Con l'Heathrow Express (tel: 0845 600 1515; www.heathrowexpress.com ), che compie il tragitto dalla stazione di Paddington fino ai terminal 1-3 in 15 minuti e fino al terminal 4 in 20 minuti e, infine con l'Heathrow Connect (tel: 0845 678 6975; www.heathrowconnect.com ) fra Heathrow e la stazione di Paddington questo moderno servizio (28 minuti, ogni 30 minuti) effettua numerosi stop intermedi.Il Gatwick Express (tel: 0845 850 1530; www.gatwickexpress.com ) collega l'aeroporto di Gatwick, dal South Terminal (LGW; tel: 0870 000 2468; www.gatwickairport.com ) e la stazione di Victoria in 30 minuti; in alternativa si può prendere il bus n. 25 della National Express che da Brighton, via Gatwick porta ( www.nationalexpress.com ) alla Victoria Coach Station. In alternativa il treno della Southern Trains (tel: 0845 748 4950; www.southernrailway.com ) che vi porterà a Victoria Station.Lo Stansted Express (tel: 0845 850 0150; www.standstedexpress.com ) raggiunge l'aeroporto di Stansted dalla stazione di Liverpool Street in 45 minuti. Per utilizzare il pullman rivolgetevi alla National Express ( www.nationalexpress.com ). L'A6 vi porterà alla stazione di Victoria. L'A9 vi porterà a Stratford dove potrete prendere la metro.Il London City Airport (LCY; tel: 7646 0000; www.londoncityairport.com ) è prevalentemente un aeroporto commerciale, ma è utilizzato anche da alcune compagnie aeree per il trasporto passeggeri. Per raggiungerlo potete prendere la metropolitana leggera Docklands Light Railway (DLR; tel: 7363 9700; www.tfl.gov.uk/dlr ) .L'aeroporto di Luton (LTN; 01582-405100; www.london-luton.co.uk ) è raggiungibile via pullman grazie al n. 757 della Green Line (tel: 0844 801 7261; www.greenline.co.uk ). Passa da Buckingham Palace Rd a sud della Victoria station. In alternativa i treni della Thameslink partono da King's Cross e da altre stazioni centrali alla Luton Airport Parkway station dove uno shuttle vi porterà al terminal in 8 minuti.

    Autobus

    Si può raggiungere l'Europa continentale in autobus e, a meno che non utilizziate il tunnel della Manica, i pacchetti comprendono una breve traversata in hovercraft. Chi viaggia in autobus arriva e parte presso la Victoria Coach Station, situata 10 minuti di cammino a sud della stazione ferroviaria e della metropolitana di Victoria. Per viaggiare nel Regno Unito e in Europa rivolgetevi alla National Express (tel: 0871 781 8181; www.nationalexpress.com ) e la low-cost Megabus (tel: 0900 160 0900, www.megabus.com ). Fra le altre compagnie più piccole ricordiamo: Green Line (tel: 0844 801 7261; www.greenline.co.uk ). Eurolines (tel: 0871 781 8177; www.eurolines.com ; 52 Grosvenor Gardens SW1) offre viaggi per l'Europa continentale attraverso la National Express; partenze dalla stazione pullman Victoria (tel: 7730 3466; 164 Buckingham Palace Rd SW1).

    Traghetto

    La scelta dei traghetti che collegano l'Inghilterra con l'Irlanda e l'Europa continentale è vastissima. I traghetti permettono di caricare la propria automobile, motocicletta o bicicletta, e spesso sono piuttosto economici, ma è indispensabile prenotare con largo anticipo ( www.ferrybooker.com ) .

    Treno

    Per la prima volta dalle ere glaciali, la Gran Bretagna dispone di un collegamento via terra (benché si tratti di un tunnel) con l'Europa continentale. Nel tunnel sono operativi due servizi: Eurotunnel gestisce un collegamento-navetta ferroviario (Le Shuttle) per motociclette, automobili, autobus e veicoli merci tra le stazioni di Folkestone nel Regno Unito e Calais in Francia Le Shuttle (tel: 0870 535 3535; www.eurotunnel.com ); le compagnie ferroviarie di Francia, Belgio e Regno Unito gestiscono invece l'Eurostar (tel: 0870 518 6186; www.eurostar.com ), un servizio passeggeri ad alta velocità che collega Londra (la principale stazione di riferimento è, dal 2007 St Pancras International), Parigi, Lille e Bruxelles. Nel Regno Unito, i treni rapidi InterCity partono da 10 terminal principali in tutta Londra. Per gli altri collegamenti interni: National Rail Enquiries (tel: 0845 748 4950; www.nationalrail.co.uk ) che vi fornirà gli orari e i prezzi dei biglietti.


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati