Bulgaria:

    Viaggio e trasporti

    Il viaggio

    Bulgaria Air (www.air.bg) assicura il servizio sui voli nazionali dopo la chiusura di Balkan Airlines nel 2002. La compagnia assicura, inoltre, collegamenti con le principali città europee, ma non ci sono collegamenti diretti tra Sofia e gli scali dell'Asia, Nord America o Australia. Esistono voli per Sofia da Roma e Milano.

    Autobus e treni sono il modo migliore per raggiungere la Bulgaria dalle destinazioni europee e dalla Turchia, con servizi frequenti da Grecia, Macedonia, Albania, Istanbul, Praga e l'Europa occidentale (per info: www.bdz.creato.biz/en). Non ci sono bus per la Romania e i treni per/dalla Grecia sono sempre un'incognita (preferite il bus).

    Quando si entra in Bulgaria con l'auto bisogna comunicare quale punto di confine si utilizzerà per uscire e in proporzione pagare una tassa stradale. Le restrizioni all'itinerario vengono imposte solo nel caso in cui si transiti in Bulgaria. E' comunque sconsigliato recarsi in Bulgaria con mezzi propri (le auto straniere attirano facilmente i ladri); se proprio volete girare il paese in auto, è preferibile noleggiarla in loco.

    Trasporti locali

    Tutte le città più importanti hanno un servizio di bus urbani ed extra-urbani, purtroppo sempre sovraffollati ed invivibili durante la stagione estiva. Nel frattempo. però, sono sorte alcune compagnie private che effettuano collegamenti fra le maggiori città del paese e che ovviamente hanno un costo maggiore; una delle più grandi è Etap-Grup (www.etapgroup.com).

    La città di Sofia gode inoltre di una moderna metropolitana.

    L'auto o la motocicletta restano i mezzi migliori per visitare il paese: vi consentono di raggiungere comodamente villaggi sperduti, monasteri e parchi nazionali. Vi consigliamo però di noleggiarle sul posto: le auto straniere tendono a sparire.

    Il servizio ferroviario non è efficientissimo: i treni sono vecchi e malandati e i viaggi interminabili; vi consigliamo però di fare una gita sui treni delle tratte Sofia-Mezdra e Septemvri-Banko: in entrambi i casi godrete di un panorama spettacolare.

    Con l'incremento del turismo, alcune agenzie turistiche hanno organizzato alcuni tour molto interessanti e pittoreschi: sono un'ottima soluzione per chi ha poco tempo a disposizione e tanta voglia di scoprire il paese. Ne segnaliamo alcune: Motoroads (www.motoroads.com), Neophron (www.neophron.com), Odysseia-in Travel Agency (www.odysseia-in.com) e Zig Zag Holidays (www.zigzagbg.com).



    Articoli correlati


    Hotel 2014: i più convenienti
    Le esperienze straordinarie non sempre richiedono budget illimitati. Questi caratteristici posti dove soggiornare in giro per il mondo offrono comodità e charme in scenari superlativi, tutti con sistemazioni sotto i $100 a notte. Molti hanno letti in camerata per pochi dollari. Ecco la nostra top 10 di hotel e ostelli amici delle nostre tasche.
    Leggi l'articolo completo >

    Sofia, perché andarci nel 2014?
    Potrebbe essere l'ultimo anno per Sofia. Atmosfere rarefatte, piacevoli svolte verso l'ignoto lungo le strade, o meglio le vie, meno battute d'Europa: tutto questo potrebbe finire, già nel 2014, per il semplice fatto che i viaggiatori si stanno accorgendo di lei.
    Leggi l'articolo completo >

    Forum - Bulgaria - Idee e consigli dai viaggiatori

    3 mesi a sofia
    Aprile 2013
    Capodanno a sofia
    Gennaio 2009
    Bulgaria
    Dicembre 2008

    Lettere - Bulgaria - Suggerimenti, mete, curiosità

    Stobs Pyramides
    di Ella Baffoni
    Novembre 2010
    Ottima cucina e danza sui carboni ardenti
    di Davide Corallo
    Giugno 2009
    Mezzi di trasporto in Bulgaria
    di Claudio Simbolotti
    Ottobre 2007
    Che cosa mangiare in Bulgaria
    di Claudio Simbolotti
    Ottobre 2007

    Foto dei viaggiatori - Bulgaria


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati