Mercato del fine settimana

Da vedere  / mercato
Luogo
Bhutan  ,  Thimphu
Orari
sab e dom

Il mercato del fine settimana viene allestito lungo entrambe le sponde del Wang Chhu, immediatamente a nord del Changlimithang Stadium. Gli ambulanti arrivano da tutta la regione il giovedì e il venerdì, e si fermano fino alla domenica sera.

Lasciandovi guidare dall'olfatto localizzerete un angolo del mercato in cui il pesce essiccato, la carne di maiale e il datse (formaggio fresco fatto in casa) emanano un odore molto intenso. In inverno potrete trovare anche lo stinco di yak (con tanto di zoccolo). La zona dell'incenso è una fra le sezioni più interessanti, ricolma di ingredienti grezzi dal forte aroma, oltre a cubetti rosa di zafferano che sembrano dadi, ma che sono usati per aromatizzare l'acqua consacrata che viene data ai pellegrini in tutti i lhakhang. Ci sono poi sacchetti speciali che contengono granaglie miste ed erba che vengono gettati in aria durante i rituali religiosi.

A seconda della stagione, si trovano cesti di banane, jackfruit e fronde di felce arrotolate conosciute come nakey. La sezione dei cereali offre riso rosso e tsampa, l'orzo tostato e macinato, molto usato dagli abitanti degli altopiani del Bhutan e del Tibet.

Attraversando il ponte pedonale a sbalzo, il Kundeyling Baazam, arriverete sulla sponda occidentale del fiume, dove troverete diverse bancarelle che vendono abbigliamento e anche un piccolo mercato di prodotti artigianali. Qui troverete articoli come scodelle in legno, rosari buddhisti, amuleti, blocchi di legno scolpiti, code di yak e ruote di preghiera, alcuni dei quali prodotti in Nepal. In mezzo alle cianfrusaglie potreste riuscire a scovare qualche oggetto di valore. Le contrattazioni sono all'ordine del giorno e se cercate consiglio sulla qualità di ciò che desiderate acquistare, chiedete alla vostra guida.