Laos:

    Quando andare

    Il periodo migliore per visitare il Laos è quello compreso tra novembre e febbraio, quando piove poco e non fa troppo caldo, e che è poi considerato, insieme al mese di agosto, il periodo di alta stagione. Se il vostri viaggio prevede escursioni in montagna, sono piacevoli anche i mesi di maggio e luglio. Durante la stagione delle piogge (da luglio a ottobre) le strade possono essere completamente invase dall'acqua, ma si può ricorrere ai numerosi trasporti fluviali. Sappiate comunque che il numero di turisti è relativamente basso in qualsiasi periodo dell'anno.


    Feste e manifestazioni

    Le feste laotiane in genere sono legate alle stagioni agricole oppure alle festività buddhiste. L'anno nuovo lunare inizia a metà aprile e viene celebrato in tutto il paese: in questa occasione si fa pulizia nelle case, si portano offerte ai wat e le strade si riempiono di gente che si bagna reciprocamente con acqua. Il Bun Bang Fai (festa dei razzi) si svolge a maggio: si tratta di una celebrazione risalente all'epoca precedente il buddhismo e consiste in processioni, musiche e danze accompagnate dall'esplosione di razzi di bambù che hanno lo scopo di propiziarsi il cielo affinché dispensi abbondanti piogge. Il tutto ha luogo in un'atmosfera irriverente. La Festa del That Luang di Vientiane si svolge a novembre e contempla fuochi d'artificio, processioni a lume di candela e musica.

    Forum - Laos - Idee e consigli dai viaggiatori

    Foto dei viaggiatori - Laos


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati