Sumatra:

    Introduzione

    foto di Corey Wise

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Sumatra è una meta tropicale che, con i suoi giganteschi fiumi indolenti che si addentrano tra fitte foreste pluviali, i fangosi estuari di mangrovie, l'umida giungla dell'entroterra, i fiori dai brillanti colori e la fauna insolita e splendida, merita decisamente un viaggio in barca.

    Nonostante la sua abbondanza di risorse naturali, Sumatra sta lottando con un'economia in declino. La provincia settentrionale di Aceh è l'epicentro di un conflitto religioso tra cristiani e musulmani e tutta la zona è inoltre stata devastata da violenti terremoti.

    Ma anche durante i periodi di relativa calma politica, la situazione economica resta incerta e critica. Se avete in mente di visitare Sumatra nell'immediato futuro, vi consigliamo di contattare la vostra ambasciata per avere informazioni aggiornate sulla situazione della sicurezza.

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati