Filippine:

    Quando andare

    In genere il periodo migliore per visitare le Filippine è quello compreso tra la metà di dicembre e la metà di maggio, quando non ci sono uragani; durante le vacanze di Natale e di Pasqua però molta gente si mette in viaggio e diventa difficile trovare posto su qualsiasi mezzo di trasporto.

    Gennaio e maggio sono i mesi con le feste più pittoresche, mentre le risaie a terrazza di Luzon danno il meglio di sé a marzo e ad aprile; questo è anche il periodo migliore per visitare le isole minori.


    Feste e manifestazioni

    Il Capodanno viene celebrato con grande entusiasmo e abbondanza di fuochi d'artificio. Il 9 gennaio in occasione della Processione del Nazareno Nero, la più grande processione del paese, una statua a grandezza naturale di Gesù in legno nero viene fatta sfilare per le vie di Quiapo. La versione filippina del Martedì Grasso è l'Ati-Atihan, che dura tre giorni e viene celebrata a Kalibo, nell'isola di Panay, nella terza settimana di gennaio. Le manifestazioni di penitenza del Venerdì Santo sono diventate molto rinomate, specialmente quelle di San Fernando e di Antipolo, vicino a Manila. Altre processioni si svolgono in occasione della festa di Flores de Mayo a maggio, questa volta in onore della Vergine Maria. La Festa dell'Indipendenza viene celebrata il 12 giugno con parate militari. Praticamente ogni settimana dell'anno in qualche località delle Filippine ha luogo una festa.

    Forum - Filippine - Idee e consigli dai viaggiatori

    Foto dei viaggiatori - Filippine


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati