Guyana Francese:

    Quando andare

    La Guyana Francese ha un clima tropicale con una vera e propria stagione delle piogge. Se, da un lato, la stagione meno piovosa, da luglio a dicembre, è la più indicata per un viaggio in Guyana, dall'altro però c'è il Carnevale - di solito verso la fine di febbraio - che è il principale evento culturale del paese. La giungla invece offre il meglio di sé tra agosto e novembre. Le tartarughe del tipo dermochelide coriacea si fanno vedere nei dintorni di Mana tra aprile e settembre.


    Feste e manifestazioni

    La celebrazione del Carnevale è attesa tutto l'anno: le irriverenti sfilate e i festeggiamenti un po' osé in stile caraibico sono conditi da un certo savoir faire tutto francese. Il Carnevale, che si svolge di solito verso la fine di febbraio, è caratterizzato da manifestazioni ogni fine settimana a partire dall'Epifania e culmina con quattro giorni interi di intensi festeggiamenti prima del Mercoledì delle Ceneri. La capitale è il luogo più indicato in cui vivere l'esperienza del Carnevale guianese.

    Articoli correlati


    L'isola che c'è. 10 destinazioni paradiso
    C'era una volta il mito dell'isola che non c'è. Tranquillo, c'è ancora. Peter Pan e Wendy non siamo riusciti a trovarli. Però abbiamo scovato dieci isole perfette per rilassarti al sole e, soprattutto, lontane da tutto.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati