Guyana Francese:

    Documenti e notizie

    Visti

    I viaggiatori italiani che intendono fare ingresso in Guyana Francese per motivi di turismo dovranno esibire solamente la carta d’identità valida per l'espatrio o il passaporto in corso di validità. Per permanenze superiori ai tre mesi occorre ottenere il permesso di soggiorno dalla competente Prefettura.

    Rischi sanitari

    Vaccinazioni consigliate: difterite e tetano, epatite virale A, epatite virale B, febbre tifoide, febbre gialla, rabbia.
    In Guyana Francese non è sicuro bere l'acqua di rubinetto, per cui è consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde. In alternativa l'acqua corrente può essere trattata facendola bollire per almeno 15 minuti, al fine di garantire la più efficace delle purificazioni.
    Il rischio di malaria è presente tutto l'anno nell'intero paese a eccezione di Caienna e dell'Ile du Diable. Per conoscere quali farmaci assumere per la profilassi, i relativi dosaggi, i tempi, le modalità di assunzione e le controindicazioni, e comunque quale regime sia preferibile nel vostro caso, rivolgetevi almeno 15 giorni prima della partenza al Servizio di Medicina dei Viaggi della vostra ASL.
    Altri rischi: dengue.
    In Guyana Francese potrete ricevere le cure urgenti presentando la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) chiamata Tessera Sanitaria, valida nel paese in quanto Dipartimento francese d'oltremare. Consigliamo comunque di portare con sé una piccola farmacia da viaggio e di stipulare un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro paese.

    Fuso orario

    tre ore indietro rispetto al meridiano di Greenwich

    Elettricità

    220/127 Volt, 50 Hz

    Pesi e misure

    sistema metrico decimale

    Articoli correlati


    L'isola che c'è. 10 destinazioni paradiso
    C'era una volta il mito dell'isola che non c'è. Tranquillo, c'è ancora. Peter Pan e Wendy non siamo riusciti a trovarli. Però abbiamo scovato dieci isole perfette per rilassarti al sole e, soprattutto, lontane da tutto.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati