Philadelphia:

    Introduzione

    foto di Richard I'Anson

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Pur essendo cara agli americani più entusiasti del proprio passato, Philadelphia è in grado di offrire molto più della Liberty Bell e dell'Independence Hall. Lodati per le bistecche al formaggio e per gli hoagies (sandwich farciti originari della città), i ristoranti di Philadelphia hanno recentemente ottenuto importanti riconoscimenti nella lista dei locali americani raccomandati dalla rivista Condé Nast Traveller, mentre la città stessa è stata votata come la più accogliente del paese.

    Intorno al 1976, in concomitanza con la celebrazione del bicentenario dell'indipendenza americana, è iniziata un'opera di rinnovamento di molti edifici di importanza storica e di istituzioni culturali. Philadelphia ha ora guadagnato una certa reputazione come importante centro culturale con musei di livello mondiale, centri di arti applicate e alcuni esempi architettonici degni di nota, oltre ai buonissimi pretzel (ciambelle salate).

    Articoli correlati


    Ottobre: le mete del mese: dal Portogallo alla Frisco Bay
    Il volto magico del Portogallo, a contatto con la natura pių incontaminata, o una fuga nella Frisco Bay a godersi la magia della West Coast? Č tempo di rimettersi on the road...
    Leggi l'articolo completo >

    Settembre: festival in viaggio. Da Mosca a New York City
    C'č moltissima Europa tra i festival da vivere in viaggio in questo mese. E quando inizierai a sentire un forte richiamo delle Colonne d'Ercole e avrai voglia di uscire dai confini del Vecchio Continente, ci saranno la Grande Mela e il Brasile pronti ad accoglierti.
    Leggi l'articolo completo >

    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati