New Orleans:

    Il viaggio


    Quadro generale

    La maggior parte dei voli gestiti dal New Orleans International Airport (MSY; 504-464-0831; www.flymsy.com ; 900 Airline Hwy) sono in realtà voli interni, e i soli voli davvero 'internazionali' riguardano destinazioni in paesi del Nord e del Centro America. Comunque, data la vicinanza a punti focali quali Dallas-Fort Worth, Houston e Atlanta, vi sarà certo facile trovare un volo comodo o una coincidenza aerea per/da praticamente qualsiasi località del Nord America.Come del resto accade in tutto il Sud degli Stati Uniti, potete fare affidamento su una efficiente rete di autobus per New Orleans. La Greyhound (504-524-7571, 800-231-2222; aperto 5.15-13 & 14.30-18) è l'unica compagnia che gestisce un regolare servizio di collegamenti a lunga distanza con la città. Sia i treni sia gli autobus Greyhound fermano al New Orleans Union Passenger Terminal (504-299-1880; 1001 Loyola Ave), sette isolati a monte del fiume da Canal St.Sempre allo Union Passenger Terminal, poi, troverete i tre treni Amtrak (504-528-1610, 800-872-7245; vendita biglietti 5:45-22) che servono New Orleans. Il City of New Orleans la collega con Memphis, Jackson e Chicago; il Crescent Route con Birmingham, Atlanta, Washington e New York; il Sunset Limited con Los Angeles e Miami. La Interstate 10 è il principale asse stradale est-ovest che corre lungo il confine meridionale che collega Jacksonville a Los Angeles via New Orleans. Sull'asse nord-sud, la I-55 per Chicago e la I-59 per Chattanooga incrociano la I-10 a est e a ovest di New Orleans su entrambi i lati di Lake Pontchartrain. La guida è a destra.Ai tempi di Mark Twain i turisti arrivavano a New Orleans sul Mississippi. Se volete provare questo mezzo di trasporto una volta molto consueto, potete farlo su una imbarcazione fluviale con ruota a pale o su una nave da crociera. I costi però sono elevati rispetto ad altri mezzi di trasporto (l'era della classe economica è ormai passata); inoltre, l'escursione in battello sul fiume normalmente viene proposta all'interno di un pacchetto che comprende un trattamento di pernottamento e pasti di livello elevato.

    Articoli correlati


    Settembre: festival in viaggio. Da Mosca a New York City
    C'è moltissima Europa tra i festival da vivere in viaggio in questo mese. E quando inizierai a sentire un forte richiamo delle Colonne d'Ercole e avrai voglia di uscire dai confini del Vecchio Continente, ci saranno la Grande Mela e il Brasile pronti ad accoglierti.
    Leggi l'articolo completo >

    Agosto in festival. Top 10 dal Maine al Carnival di Londra
    Non voler mancare ad una festa può essere una grande occasione per mettersi in viaggio. Ecco le idee dei nostri autori per vivere agosto on the road.
    Leggi l'articolo completo >

    Foto dei viaggiatori - New Orleans


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati