Los Angeles:

    Introduzione

    Galleria fotografica
    foto di Mark & Audrey Gibson

    DOCUMENTI PER I VIAGGI ALL'ESTERO DEI MINORI

    A partire dal 26 giugno 2012, tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all'estero solo se muniti di un proprio documento di riconoscimento (carta d'identità, passaporto individuale, lasciapassare per l'espatrio di minori di 15 anni). Non sono pertanto più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori (al contempo tali documenti rimangono comunque validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza). Maggiori informazioni sono presenti sul sito della Polizia di Stato.


    Stellata e lunatica, Los Angeles, detta LA, è quotidianamente meta di frotte di turisti curiosi, aspiranti dive del cinema e future stelle del rock, ma offre ben più che il semplice richiamo illusorio della fama e della fortuna. È una città rigogliosa dalle mille sfaccettature, colma di attrazioni di qualità eccellente: musei, musica, cibo, architettura, giardini.
    Benché sia spesso bloccata dal traffico, LA si muove a un ritmo tutto suo, alimentato da un vortice di energia creativa che produce un flusso interminabile di film, invenzioni e mode. Oltre a luoghi ormai scontati come Hollywood e Disneyland, possiede enclave nascoste le cui caratteristiche, sottili e indefinibili, si fanno beffe di qualunque stereotipo.


    Quando andare

    A LA l'alta stagione coincide con i mesi di luglio e agosto, quando il tempo è sempre bello e fa sempre caldo; in questo periodo bisogna prenotare e disporre di un budget sufficiente ad affrontare il rincaro dei prezzi. Se preferite poca gente e tariffe più basse, le stagioni intermedie (da marzo a maggio e da settembre a novembre) sono una buona opzione, ma ricordate che a giugno spesso c'è una fitta nebbia sulla costa. In inverno si hanno maggiori probabilità di trovare tempo piovoso, ma la minore quantità di smog e la scarsa congestione del traffico compensano ampiamente l'occasionale acquazzone. La città diventa piuttosto affollata in occasione delle festività principali, soprattutto durante la Festa del Ringraziamento. 'Rovesciate il mondo su un fianco e tutto ciò che è slegato cadrà su Los Angeles.' - Frank Lloyd Wright


    Curiosità

    Benedizione degli animali
    I cattolici tendono a essere molto magnanimi nel benedire, ma in nessun altro luogo del mondo le benedizioni diventano manifestazioni così bizzarre come a Los Angeles. Una cerimonia molto particolare è la Blessing of the Animals, che risale al Settecento e si svolge a El Pueblo de Los Angeles il sabato precedente la Pasqua. Pitbull con tre zampe, scimmie vecchissime e chihuahua col sombrero sono soltanto alcuni degli animali che vengono abbondantemente benedetti da un cardinale. Circondati da tutti gli onori, i beniamini poi partecipano a una sfilata insieme ai loro proprietari, facendo orgogliosamente sfoggio di piume, pellicce o artigli. L'artista Leo Politi ha ritratto la scena in un bel dipinto murale di fronte alla Old Plaza di El Pueblo.

    In breve

    Nome completoLos Angeles
    Superficie1.215 kmq
    Popolazione10.100.000
    Ora localeGMT/UTC -8 (ora della costa pacifica)
    Ora legale - Inizioseconda domenica di marzo
    Ora legale - Fineprima domenica di novembre
    Linguainglese (ufficiale)
    L'inglese americano comprende una moltitudine di accenti regionali di vario grado di intelligibilità.

    spagnolo (altre lingue)
    In alcune parti della California meridionale, del New Mexico, del Texas e di Miami lo spagnolo è a tutti gli effetti una seconda lingua.

    lingue dei nativi americani (altre lingue)
    Circa 400.000 persone parlano dialetti nativi americani.

    ValutaUS Dollar (US$)
    Corrente elettrica110V 60Hz
    Prese di corrente
    Spine americane con due spinotti piatti paralleli e, sotto questi, lo spinotto circolare della terra
    Spine giapponesi con due spinotti piatti paralleli

    Articoli correlati


    Maggio 2014: le mete del mese. Dagli USA a Darjeeling
    Ti aspettano grandi avventure negli States - una a tu per tu con il fantasma dell'autore di "Sulla strada" - e il grande fascino esotico dell'India.
    Leggi l'articolo completo >

    Aprile 2014: festival in viaggio. Dalla Thailandia a New Orleans
    Una grande festa dedicata all'acqua dalla quale è impossibile uscire asciutti o le note jazz e i sapori cajun di New Orleans? Sono solo alcune delle opportunità per divertirsi e viaggiare nel mese.
    Leggi l'articolo completo >

    Foto dei viaggiatori - Los Angeles


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati