Zimbabwe:

    Valuta e prezzi

    Valuta

    Dollaro dello Zimbabwe (Z$)

    Suggerimenti

    Lo Zimbabwe versa in uno stato di disordine economico, con l'inflazione che supera il 55%. Anche se gli stranieri pagano molto di più dei locali per i beni e i servizi, lo Zimbabwe non è comunque un paese caro per i turisti occidentali: gli alberghetti economici sono sempre più numerosi in tutto il paese, i parchi nazionali non costano molto e anche il cibo ha prezzi ragionevoli. A causa della carenza di scambi con l'estero, gli articoli d'importazione sono costosi mentre i prodotti nazionali hanno prezzi abbordabili, anche se raramente sono di ottima qualità. È quindi possibile viaggiare nel paese con meno di US$15 al giorno, pernottando negli ostelli o nei campeggi e facendo la spesa per i pasti o mangiando in localini economici. Soggiornare negli alberghi costa molto di più: calcolate fino a US$50 al giorno per una discreta camera con bagno e un paio di pasti al ristorante. Se invece volete viaggiare in grande stile, spenderete almeno US$100 al giorno.

    Le banche sono aperte dal lunedì al sabato (e chiuse il mercoledì e sabato pomeriggio). In qualunque banca si cambiano facilmente in dollari dello Zimbabwe tutti i tipi di travellers' cheque in dollari USA o sterline inglesi; sono accettate anche le altre principali valute estere ma, a causa della dilagante contraffazione, nessuno accetta più le banconote da cento dollari USA. Il cambio in nero è illegale e non vale il rischio: quasi certamente avrete a che fare con dei truffatori. Le carte di credito sono accettate dalle strutture alberghiere frequentate da turisti e uomini d'affari. Esistono anche alcuni sportelli bacomat presso le Barclays Bank, che consentono il prelievo di contante con la carta Visa: meglio, però, non affidarsi esclusivamente alle carte di credito per il contante.

    Sulle camere d'albergo, i safari e altri servizi turistici viene applicata una tassa del 15%, mentre quasi tutte le altre imposte sul consumo sono incluse nel prezzo. Ai tassisti si dà in genere una mancia del 10%, usuale anche negli alberghi e nei ristoranti. Alcuni locali aggiungono al conto anche una tassa di servizio del 10%, che sostituisce la mancia.

    Forum - Zimbabwe - Idee e consigli dai viaggiatori

    Zimbabwe
    Gennaio 2012

    Foto dei viaggiatori - Zimbabwe


    pubblicità

    pubblicità



    Link sponsorizzati