Il regalo perfetto per San Valentino: un viaggio

'Il Pensatore', scultura di August Rodin, nel giardino del Musée Rodin Museum, Parigi. ©Gimas/Shutterstock

Pubblicità

“Amore? Stasera ti porto a cena fuori!” iniziate così la vostra proposta di San Valentino, ma poi stupite la vostra metà: la vista dalla finestra del ristorante raffinato dove state gustando la vostra cena deve essere diversa dal solito e c’è un intero mondo a vostra disposizione. San Valentino è la scusa perfetta per visitare destinazioni conosciute e remote sotto una nuova luce.

Parigi - Love Night al Musée Rodin

Programmare un viaggio a Parigi per San Valentino senza cadere in un cliché potrebbe essere difficile, ma ci sono alternative a bateaux mouches e Tour Eiffel. 

 

Il Musée Rodin, ad esempio, offre una serata ‘Love’ che prevede jazz e poesia passeggiando tra le statue del grande maestro. Le opere sensuali di Rodin, tra cui il celebre "Bacio", ripercorrono una vita vissuta all’insegna della passione per le sue amate. Con letture tratte dallo scambio epistolare con la sua preferita, Camille Claudel, e passeggiate nel giardino sotto una luce soffusa, potrete vivere una serata all’insegna dell’amore, per l’arte e per i sensi tutti.

Harbin, Cina - San Valentino: bianco e freddo

Festival internazionale di sculture in ghiaccio e neve a Harbin, Cina. ©TonyV3112/Shutterstock

Mettete alla prova il calore della vostra relazione con un viaggio a Harbin, città nota per il suo festival di sculture di ghiaccio. Qui è appena stata inaugurata una nuova creazione che ha battuto il record di altezza per una scultura di ghiaccio: la Flamenco Ice Tower.

La torre è alta 31 metri ed è stata costruita spruzzando ghiaccio, unito a fibre di elementi naturali come il legno, su un’enorme struttura gonfiabile, raggiungendo così uno spessore medio di 25 centimetri. Il progetto, firmato da un team di studenti delle università di Eindhoven e di Herbin, ha richiesto due anni per la sua messa a termine. Questa struttura ecosostenibile potrebbe essere utilizzata in zone molto fredde per costruire rifugi temporani in ambienti ostili e forse persino su Marte, ma per ora potrebbe essere lo sfondo perfetto per un insolito San Valentino: bianco e freddo

Georgian Bay, Canada - Coccole su un'isola privata

I paesaggi immensi e quieti dell'Ontario, Canada ©Sunchie Yang/Lonely Planet

I Grandi Laghi del Nord America sono costellati di migliaia di isole ammantate di pini. La passione dei canadesi per i cottage ha portato su queste baie solitarie innumerevoli case estive; qui affittare un’isola è la norma. Tra tutte spiccano Deepwater Island, con un accogliente cottage per due arroccato sulle rocce di granito, e le case con tetto spiovente al largo della costa di Pointe au Baril. 

Inghilterra ribelle

Il leone di Trafalgar Square e il Big Ben sullo sfondo a Londra, Inghilterra. ©holbox/Shutterstock

Se proprio San Valentino non fa per voi (o per la vostra metà), usatelo come occasione per ricordare le donne più ribelli della storia: le suffragette. In questo periodo, infatti, iniziano le celebrazioni in tutta l’Inghilterra per il centenario della loro vittoria: l’ottenimento, nel 1918, del Representation of the People Act, che ha garantito per la prima volta il diritto di voto per le donne.

Londra, Bristol, Nottingham, Bolton, Leeds, Manchester e Leicester saranno le città più coinvolte, ma un’attenzione particolare richiede il Museum of London, che per tutto l’anno ospiterà una mostra dedicata alle suffragette. Dal 27 giugno, invece, a Westminster Hall sarà possibile visitare una mostra gratuita e interattiva e in Parliament Square sarà finalmente inaugurata la prima statua di una donna.