Gennaio 2010: nei posti giusti al momento giusto

Cape Town, profilo inconfondibile © Fotografia di Marco Taliani

Pubblicità

Il meglio dell'estate africana, la vecchia Inghilterra tra campagne e laghi sospesi nel tempo e poi Praga, più elettrizzante che mai. Sono alcune delle "soffiate" che i nostri autori hanno raccolto per te per farti vivere un mese alla grande. Con una meta da evitare, o da aggirare, almeno in gennaio.

Gennaio 2010: nei posti giusti al momento giusto

CAPE TOWN
Inizia il nuovo anno e la Mother City, la Città Madre del Sudafrica, fiorisce di bellezza. Festival all'aperto, caffè animati e una vita sociale che si sposta decisamente verso le spiagge sono i temi conduttori dell'estate sudafricana, al suo culmine in gennaio. Il clima? Meravigliosamente caldo e secco, perfetto per vedute mozzafiato dalla Table Mountain, le migliori dell'anno. Tutto questo mentre il polo culturale e godereccio di Long Street esplode di vita!
> Destinazione: Cape Town
> Fotografie: Cape Town

ANTARTIDE
Se un viaggio al Polo Sud ha per te lo stesso valore simbolico della conquista del santo Graal, gennaio è il mese giusto per partire. Il culmine dell'estate australe porta anche a queste latitudini giorni più lunghi e un po' di calore, senza dimenticare la possibilità di ammirare balene e pinguini in quantità. Come arrivarci? In nave, perché i confini del mondo conosciuto si scoprono navigando. Ancora oggi.
> Destinazione: Antartide
> Fotografie: Antartide

LAKE DISTRICT
Una Inghilterra magica, profondamente nordica e un po' snob ti aspetta nel Lake District, lassù in cima al paese, a miglia di distanza dalla piovra londinese. Gennaio è il mese migliore per scoprire questa regione e averla tutta per te, dribblando gli appassionati e i curiosi che salgono quassù in cerca delle tracce di John Ruskin e William Wordsworth. Non farà caldissimo, ma una romantica passeggiata attraverso la foresta che circonda l'incantevole Lake Grasmere vale il viaggio.
> Destinazione: Inghilterra
> Fotografie: Regno Unito

PRAGA
I tetti innevati di Praga sono uno degli spettacoli più belli che l'inverno possa offrire. Rendi omaggio al celebratissimo Castello (anche solo con il pensiero) e punta dritto sul Monastero di Strahov: qui puoi trovare un po' di quiete dal via vai senza sosta che anima Praga in uno dei suoi picchi di affluenza stagionale.
> Destinazione: Praga
> Fotografie: Praga

CANADA
Se non sei un patito della neve, il Canada può rivelarsi un'esperienza piuttosto desolante in gennaio. La povera Montréal vede la luce del sole per non più di tre ore al giorno e anche Vancouver non se la passa meglio, visto che si registra una media di 19 giorni di pioggia. Nessun problema per gli organizzatori delle Olimpiadi Invernali, che hanno scelto febbraio per lo svolgimento dei giochi. E nessun problema per te, con le nostre dritte per vivere Vancouver ben oltre gli Olympic Games.