Le 10 esperienze che fermano il tempo - 1° parte

Mali, il tempo si è fermato © Fotografia di Giuseppe Menzio

Pubblicità

Ci sono tanti posti straordinari da vedere ed esperienze da vivere. Ecco dieci cose da fare e i luoghi da vedere almeno una volta nella vita. Per la seconda parte di questa top ten clicca qui.

Le 10 esperienze che fermano il tempo - 1° parte

GORILLA DI MONTAGNA, RUANDA E UGANDA
Arrivare a pochi passi dalle più grandi scimmie antropomorfe del pianeta è un'esperienza unica: ti renderai conto di quanto poco ci separi da questi animali, solo un albero genealogico un po' ingarbugliato. Gli incontri ravvicinati sono merito della disponibilità dei gorilla di montagna che vivono nel Parc National des Volcans (Ruanda) e nel Bwindi Impenetrable National Park (Uganda).

In Ruanda i permessi per gli incontri con i gorilla sono gestiti dal Rwanda Tourism Board.
> Destinazione: Ruanda | Uganda

BHUTAN
Nell'immaginario collettivo, il Regno del Bhutan, conosciuto dai suoi abitanti come Druk Yul (terra del drago tonante), è una terra fortemente ancorata alle sue 226 tradizioni. La mitologia, insieme alla straordinaria geografia del Bhutan, fa sì che i visitatori desiderino che il tempo si fermi.

Ci sono trekking attraverso le regioni incontaminate del nord fino a Lunana; in inverno molti passi di montagna sono chiusi.
> Destinazione: Bhutan

MOSCHEA DI DJENNÉ, MALI
La moschea di Djenné, cittadina del Mali situata su un'isola al centro del fiume Bani, è un capolavoro di mattoni in fango e le sue grandi travi in legno che sporgono dalle pareti si immergono nell'ardente sole africano. Questo capolavoro in mattoni di fango, è di una bellezza talmente straordinaria che il fatto che risalga al 1907 passa in secondo piano.

I non musulmani non possono accedere alla moschea, ma ti faranno fare un giretto, previo accordo economico; ricorda di coprirti.
> Destinazione: Mali

ANTARTIDE
Non tutti possono pemettersi un viaggio in Antartide. Inoltre, per arrivarci via nave occorre superare l'Oceano partendo da Hobart (Australia) o Punta Arenas (Cile). Ma ogni fatica viene ricompensata con la vista ravvicinata dei plateau di ghiaccio, dagli enormi iceberg, dagli animali selvatici e dai tramonti mozzafiato che possono durare per ore.

Nonostante la presenza di altre navi, si riesce comunque a percepire una solitudine glaciale che sembra quasi congelare il passare del tempo.
> Destinazioni: Antartide

RIO DELLE AMAZZONI, BRASILE
Un lento viaggio lungo uno dei più lunghi fiumi del mondo per alcuni è sinonimo di noia insopportabile, per altri di glorioso ozio e di immersione nella natura senza tempo. Per capire da che parte stare, imbarcati su una delle gaiolas (imbarcazioni fluviali) che percorrono il Rio delle Amazzoni tra l'insediamento interno di Manaus e il porto di Belém. Le imbarcazioni sono affollate e la loro struttura, che ricorda un'uccelliera (gaiola significa appunto uccelliera), le rende esposte ai violenti temporali dell'Amazzonia.

Gli amanti del lusso possono optare per una crociera; per itinerari e informazioni consulta il sito www.amazoncruise.net.