Le crociere esplorative

Crociera in Antartide. ©David Merron Photography/Getty Images

Pubblicità

Dimenticate tutto ciò che pensate di conoscere sulle crociere: una cena a buffet all-you-can-eat a bordo di un transatlantico super accessoriato non è l’unico modo di viaggiare per mare. Oggi si stanno diffondendo le crociere con navi piccole per viaggiatori avventurosi che desiderano scoprire destinazioni remote in modo diverso.

Le crociere sono il sogno di molti viaggiatori 
fin da quando la prima Love Boat salpò dagli schermi televisivi negli anni ’70. Oggi la parola ‘crociera’ evoca immagini di navi mastodontiche che non sono solo mezzi di trasporto ma veri e propri resort. Le crociere esplorative stanno però invertendo questa tendenza. 

Dagli affascinanti viaggi polari alle spedizioni nel cuore della giungla, queste crociere sono ‘esplorazioni’ nel senso letterale del termine, in quanto tracciano itinerari verso terre visitate di rado. Ma offrono anche la possibilità di un’esplorazione interiore, grazie a percorsi studiati con grande attenzione, in cui le attività a bordo e a terra stimolano una profonda riflessione personale
 e l’interazione con la natura e 
la cultura locale. Il risultato è un’esperienza di viaggio che lascia il segno. 

Grazie a una piccola flotta
 di navi, i viaggiatori possono avvicinarsi a terre poco visitate con la facilità, la comodità e la sicurezza offerte da una crociera. 

Ma non pensiate di passare le giornate oziando a bordo piscina o sorseggiando cocktail sul ponte. Lo scopo delle crociere esplorative è sbarcare non appena la nave getta l’ancora ed esplorare i dintorni. 
È allora che i viaggiatori hanno l’occasione di conoscere meglio posti incantevoli con escursioni
a piedi, in bicicletta, a cavallo, in gommone, in kayak o su una tavola da stand-up paddling. 

Navigazione Sostenibile

Alba sul fiume a Pantanal, Brazile. ©Nat Photos/Getty Images

Molte crociere esplorative, ponendo l’accento
 su pratiche responsabili ed eco-consapevoli,
 consentono incontri ravvicinati con la fauna
selvatica in paesaggi incontaminati. In quanto ambasciatori di terre lontane, i passeggeri non dovrebbero lasciare dietro di sé tracce del proprio passaggio. 

Isole Galápagos, Ecuador 

Esplorate le origini delle teorie di Darwin osservando la fauna più ricca e unica al mondo con un viaggio Silversea in queste isole remote e leggendarie. 

Pantanal, Brasile 

Imbarcatevi su una delle navi di Wild Planet Adventures per una spedizione fluviale nel cuore del Sud America, dove è l’acqua a determinare i cambiamenti di questa regione. 

Kimberley, Australia


Salpate con Zegrahm Expeditions per vedere gli animali simbolo di una delle regioni più selvagge d’Australia, dai giganteschi coccodrilli ai vivaci wallaby. 

Alla fine del mondo

Resti di lava defluiti nell'Oceano Pacifico nei pressi del Cerro Dragan, Galápagos. ©Philip Lee Harvey/Lonely Planet

Se amate gli estremi, fate una crociera ai poli. Imbarcarsi verso queste mete è una grande emozione. Perché per visitare i posti più remoti della terra conta la destinazione, ma anche il viaggio. 

Artide 

L’Artide è un mondo incantato di paesaggi ghiacciati e animali straordinari. Lindblad Expeditions organizza vari viaggi, dalle Svalbard, regno degli orsi polari, all’arcipelago artico canadese. 

Antartide

Nessun luogo al mondo incarna il concetto di esplorazione come il Continente Bianco. Qui la fauna è abbondante e spettacolare e la natura detta le regole. Oltre alle uscite in gommone, Quark Expeditions  offre escursioni di alpinismo e campeggio sul ghiaccio. 

Epiche avventure fluviali

Il Nilo a Aswan ©WitR/Shutterstock

Le crociere esplorative non sono un’esclusiva di mari e oceani: i fiumi sono ideali per arrivare in posti remoti privi di strade, o in città dell’entroterra lontane da porti sul mare. 

Il Mekong


Il Mekong è ricco di paesaggi rigogliosi e caleidoscopici mercati galleggianti. Avalon Waterways offre un’ampia gamma di escursioni a riva, dalle visite ai villaggi locali ai tour dei templi. 

Il Nilo 

Imbarcatevi con Viking River Cruises per vedere le tante meraviglie dell’Egitto, dalle antiche rovine di Luxor alle famose Piramidi di Giza. 

Il Rio delle Amazzoni 

Questo fiume maestoso richiama gli amanti della fauna con scimmie, uccelli tropicali, bradipi e tanti altri animali. Rainforest Cruises offre rotte in Ecuador, Perù e Brasile. 

L'elemento umano

Bell Gorge, Australia Occidentale. ©Catherine Sutherland/Lonely Planet

L’ELEMENTO UMANO Esistono crociere esplorative in grado di soddisfare chiunque ami l’avventura. Famiglie, pensionati e viaggiatori single di ogni età troveranno a bordo una comunità unica al mondo; alcuni operatori consentono anche di conoscere la gente del posto. 

Scambi interculturali


Cuba è oggetto di un forte interesse, e le crociere esplorative offrono l’opportunità di conoscere davvero i cubani. Globus Journeys organizza, oltre alle visite ai luoghi interessanti, incontri con negozianti, musicisti, agricoltori e giocatori di baseball. 

Proposte per i millennials 

Non vi va di fare i backpacker in Europa? Prendete una barca. Nel 2018 U by Uniworld offre crociere ai viaggiatori da 21 a 45 anni che preferiscono la cabina di una nave agli zaini ingombranti.