Cipro, mare e cultura intorno alla Linea Verde

Cipro, il sole scende sul sole mediterraneo © Luca Benedetti

Pubblicità

Se non hai ancora inserito quest'isola del Mediterraneo tra le tue esperienze di viaggio è venuto il momento di rimediare. E se, invece, conosci Cipro come le tue tasche forse ti accorgerai una volta di più che questa perla ricca di riflessi europei, mediorientali e asiatici è un autentico caleidoscopio. Ogni volta che la osservi scopri una nuova sfumatura e un buon motivo per tornare.

Il Mediterraneo è l'elemento che più di ogni altro ha forgiato il carattere dell'isola. Il clima meraviglioso garantisce lunghe ore di relax sulle spiagge e fantastiche opportunità agli appassionati di trekking e immersioni. Riguardo al clima politico, poi, l'ingresso della Repubblica di Cipro nell'Unione Europea, avvenuto nel 2004, lascia aperta la strada a una soluzione della ferita che dal 1974 taglia l'isola da est a ovest e divide questo paradiso coltivato a limoni nel territorio turco, a nord, e nella già citata e indipendente repubblica cipriota a sud.

Anche se non è possibile prevedere se e quando la riunificazione sarà attuata, consegnando ai ricordi e alle pagine di storia la famigerata Linea Verde, per un viaggiatore non è difficile spostarsi tra le due Cipro e avere un quadro complessivo di tanta bellezza. Verifica che la tua carta d'identità valida per l'espatrio o il tuo passaporto non siano scaduti - non avrai bisogno di altro per sconfinare da una parte all'altra - e seguici in questa top list delle esperienze da non perdere sull'isola.

Cipro e l'archeologia: un lungo amore

Il ricco patrimonio di antiche vestigia fa di Cipro una delle mete più affascinanti per gli appassionati di storia e archeologia. Esplora le antiche rovine greche e romane di Salamina, immergiti tra le meraviglie bizantine dei Monti Troödos e concludi il viaggio sulle mura veneziane di Lefkosia.

Antica Salamina: quintessenza dei siti archeologici di Cipro, Salamina conobbe nell'antichità un florido periodo in cui batteva moneta ed era un importante centro filosofico e letterario. Restanoa testimonianza della sua gloria passata colonne, terme, affreschi, mosaici, statue e un fantastico teatro antico.

Chiese bizantine dei Monti Troödos: una delle attrattive più incantevoli di tutta Cipro, questi monti custodiscono decine di magnifiche chiese bizantine dichiarate dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, decorate tra l'XI e il XV secolo con affreschi dai vividi colori.

Mura veneziane: costruite dai veneziani nel XVI secolo per scoraggiare le incursioni degli ottomani, le mura di Lefkosia non salvarono la città dagli attacchi dei nemici, ma contribuirono a definirne la forma: il loro singolare disegno è oggi il simbolo della città.

Cipro... sinonimo di spiagge?

Soffici e sabbiose, ruvide e rocciose o coperte di ciottoli, le spiagge di Cipro sapranno soddisfare ogni tuo desiderio. Il mare è prevalentemente calmo e anche i più piccoli possono tranquillamente tuffarsi senza particolaririschi, mentre chi viaggia solo, o in coppia, troverà insenature deserte dove godersi il sole nel più assoluto silenzio.

Spiaggia di Lara: raggiunta da una strada impervia e tuttora incontaminata, quella di Lara è la spiaggia più spettacolare della Repubblica di Cipro. La baia è dominata da rocce calcaree e ci sonochilometri di sabbia lambiti da acque calme e tiepide. Attenzione, però: la spiaggia è un importante luogo di riproduzione delle tartarughe marine.

Spiaggia di Agios Filon: questa lunga striscia di sabbia fiancheggiata da un lato da uno splendido sito archeologico, dall'altro da una sterminata area selvaggia, è anche uno dei principali siti dell'isola in cui le tartarughe marine vengono a riprodursi.

Spiaggia di Konnos: mare trasparente, sabbia bianca e fantastiche opportunità per il divertimento di grandi e piccini. Se il dolce far niente iniziasse a stancarti, dedicati al parapendio o allosci d'acqua.

Cipro: attività e benessere

Una vacanza a Cipro non è soltanto sinonimo di pigro ciondolare sotto il sole - la gamma delle attività con cui movimentare le giornate, sia in spiaggia sia altrove, è infatti decisamente ampia. Le famiglie possono dedicarsi alle passeggiate, esplorare i fondali o partecipare a safari naturalistici, gli amanti dell'avventura cimentarsi in impegnative immersioni, mentre gli irriducibili dei centri benessere avranno un'ampia scelta di spa.

Immersioni: puoi immergerti sui relitti del Vera K, del Pharses II o del celebre Zenobia - quest'ultima è una delle dieci immersioni su relitti più belle del mondo - o esplorare grotte sottomarine piene di pesci e ammirare barriere coralline disseminate di anfore e polpi.

Escursionismo: una rete di sentieri escursionistici si snoda nei Monti Troödos e nella Catena di Kyrenia (Girne), e lungo la Penisola di Akamas. I boschi dei Troödos sono famosi per i pini giganteschi e i ponti sospesi, la Penisola di Akamas per la natura selvaggia e i villaggi tradizionali, mentre lungo il Kyrenia Mountain Trail si possono ammirare castelli, chiese e distese di fiori selvatici.

Centri benessere: gli alberghi più esclusivi di Cipro vantano un'offerta molto ampia di attività finalizzate al benessere psicofisico e al relax - si va dall'aromaterapia, dallo yoga e dal reiki a trattamenti più bizzarri e innovativi come gli impacchi a base di yogurt. Per godersi una giornata di puro relax in un ambiente elegante ma non troppo costoso provate l'Hammam Omeriye di Lefkosia.