Registrati

Articoli

16 giugno 2009

Caraibi, che isola vuoi?

Portorico, San Juan © Fotografia di Marco Taliani

Perfetti per un Daiquiri sotto le palme, i Caraibi sono il massimo anche se hai in mente una vacanza all'insegna di libertà, energia e movimento. Se pensi alle immersioni non avrai problemi a scegliere un sito, ma ci sono molte altre possibilità: cavalcare le onde con la tavola da surf, scalare un vulcano, fare escursioni in mountain bike e veleggiare libero nel cielo. La sera, poi, potrai concludere con un tuffo nel rum, e con tutto il resto.

Portorico, California del Caribe
Sulla costa occidentale, Rincón è un angolo di California a Portorico. In questa città tropicale, dove i residenti americani si mescolano a eccentrici personaggi del posto, si respira un'atmosfera rilassata da paradiso del surf che è stata anche immortalata in una canzone dei Beach Boys.
» Destinazione: Portorico

Saba, la giungla delle tigri marine
Al largo di Saba si nasconde una giungla marina di coralli dai brillanti colori fluorescenti. Protetto da una rigida legislazione ambientale, questo habitat incontaminato pullula di squali, tartarughe marine, razze e moltissimi barracuda. Verifica la tua familiarità con queste creature prima di immergerti nel loro territorio.
» Destinazione: Saba

Bonaire, la patria dei sub
Quasi tutto il litorale di Bonaire è orlato da barriere coralline incontaminate. A volte si ha l'impressione che metà degli abitanti dell'isola sia costituita da sub - e perché poi non potrebbe essere proprio così?

Le barriere situate nei pressi della costa, tutelate dall'UNESCO, sono facilmente raggiungibili dai moli di moltissimi alberghi economici gestiti da sub.
» Destinazione: Bonaire

Guadalupa, immersione con Jacques Cousteau
Si dice che, toccando la testa della statua di Jacques Cousteau nella riserva subacquea di Guadalupa a lui dedicata, un sub si assicuri ottime immersioni per tutta la vita. Vero o no, è un sito assolutamente incredibile.
» Destinazione: Guadalupa

Martinica, escursioni al Mont Pelée
Spingiti fino a Grand-Rivière e rivolgiti al syndicat d'initiative perché organizzi un'escursione lungo la base del Mont Pelée, un vulcano attivo che nel 1902 ridusse in macerie l'antica capitale della Martinica. Il centenario è passato da un pezzo, quindi vai tranquillo: il vulcano non dovrebbe regalare fuochi d'artificio.
» Destinazione: Martinica

Mountain Bike a Saint Lucia
Chi dice che per fare una bella escursione in mountain bike ci vogliono per forza le montagne? I sentieri ciclabili di Saint Lucia sono tra i migliori che possiate trovare - com'è giusto che sia, visto che sono stati progettati da un ex campione del mondo.
» Destinazione: Saint Lucia

Escursionismo e snorkelling, Isole Vergini Americane
Sotto lo sguardo degli asini selvatici intenti brucare tra i cespugli, percorri i sentieri escursionistici di St John, dove potrai ammirare petroglifi, zuccherifici in rovina e spiagge perfette per fare snorkelling nuotando in mezzo a tartarughe e squali nutrice.
» Destinazione: Isole Vergini Americane

Isole Cayman, un tuffo nella Bloody Bay
Il Bloody Bay Marine Park di Little Cayman è il migliore sito d'immersione delle Isole Cayman, ma anche Grand Cayman e Cayman Brac offrono la possibilità di fare immersioni fantastiche, grazie ai numerosi siti con affascinanti relitti da esplorare.
» Destinazione: Isole Cayman

Grenada, stanco dei soliti pesci?
Ti sei stancato di vedere i soliti pesci durante le tue immersioni subacquee? Perché allora non ti tuffi in una galleria di sculture sottomarina? In questo sito di Molinière Bay, visitato solo da pochi fortunati, potrai ammirare sculture bellissime adagiate sui fondali.
» Destinazione: Grenada