Agosto 2011: dove andare? In fuga al fresco

Scozia, pronti per l'estate © Fotografia di Andrea Piazza

Scozia, pronti per l'estate © Fotografia di Andrea Piazza

Pubblicità

Tre destinazioni per fuggire la canicola d'agosto, una per andare a caccia di fantasmi e della loro gelida carezza e una... beh, una è proprio da evitare. Le mete del mese selezionate dai nostri autori.

Agosto 2011: dove andare? In fuga al fresco

INDIA (VALLEY OF FLOWERS)
Agosto è il mese migliore per esplorare uno degli angoli più suggestivi e spettacolari dell'India del Nord, quasi impraticabile e ricoperto da nevi in molti altri mesi dell'anno. Parliamo della Valley of Flowers e del trekking che ti aspetta in questa zona dell'Uttarakhand.

La valle fu scoperta casualmente nel 1931 dall'alpinista inglese Frank Smythe e dal 2005 è patrimonio UNESCO. Se l'idea di un paradiso di montagna ti alletta, prepara lo zaino e lasciati tentare.
> Destinazione: India
> Fotografie: India

SCOZIA (EBRIDI ESTERNE)
Che c'è di meglio per fuggire la calca agostana di un salto nella rilassata regione della Scozia che ha il nome di Ebridi Esterne? Tre le comunità gaeliche di queste parti ci sono luoghi dove i giornali del mattino arrivano al pomeriggio e quasi tutti i servizi restano religiosamente chiusi di domenica. Perfetto per staccare la spina, non credi?

E poi la bellezza del paesaggio, fatto di dune erbose e piccoli villaggi, ma anche di montagne imponenti e laghetti di origine glaciale, farà il resto.
> Destinazione: Scozia
> Fotografie: Scozia

MALAYSIA (GHOST FESTIVAL)
Il "festival del fantasma" è molto sentito in molti paesi dell'Asia, ma pare che i fantasmi migliori si incontrino in Malaysia. La ricorrenza è legata al calendario lunare e quest'anno la data da segnare in rosso sul calendario è il 14 agosto.

Per esorcizzare gli spiriti, nelle grandi città si fa festa con musica e spettacoli dal vivo. Se vuoi divertirti e (non) credi ai fantasmi mettiti in viaggio.
> Destinazione: Malaysia
> Fotografie: Malaysia

ALASKA (DENALI NATIONAL PARK)
Per molti viaggiatori questo parco è la quintessenza di un viaggio in Alaska. Offre la più alta percentuale di possibilità nell'Interior (se non proprio nello stato) di avvistare grizzly, alci, caribù e persino lupi. E poi in agosto la strada che porta a Denali è perfettamente libera dalla neve.
> Destinazione: Alaska
> Fotografie: Alaska

FLORIDA
Miami, le Everglades, le isole Keys... sono posti fantastici, ma perché andarti a cacciare nella canicola di agosto? E se le spiagge (affollate) di Miami potrebbero attrarti, che ne dici delle zanzare grosse come alligatori delle Everglades? Cambia mese!